Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Ravvedimento operoso diritto annuale 2016

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Home Page » Canali » Archivio Primo piano » Ravvedimento operoso diritto annuale 2016
Archivio Primo piano
Ravvedimento operoso diritto annuale 2016

ll 16 giugno 2016 è scaduto il termine per il pagamento del diritto annuale per l’anno 2016 (slittato al 6 luglio per le imprese soggette alla proroga dei termini per studi di settore di cui al D.P.C.M. 15/06/2016). Fanno eccezione le società con proroga di approvazione del bilancio e/o con esercizio non coincidente con l'anno solare.

Per le imprese o unità locali di nuova iscrizione il termine di versamento scade una volta decorsi 30 giorni dalla presentazione della domanda al Registro delle Imprese.
Vedi http://www.rm.camcom.it/pagina103_diritto-annuale.html per le imprese tenute  al pagamento del Diritto annuale
La Camera di Commercio rammenta che, nel caso in cui il pagamento sia dovuto e non è stato ancora effettuato, è possibile avvalersi, entro un anno della commissione della violazione, dell’istituto del ravvedimento operoso per regolarizzare la posizione, pagando una sanzione in misura ridotta.
L'istituto del ravvedimento operoso, previsto dall'art. 13 del D. Lgs. 18/12/1997, n. 472, e ripreso dall'art. 6 del D. I. n. 54/05, consente al contribuente, con specifici limiti, di sanare spontaneamente le violazioni commesse mediante il pagamento di una sanzione ridotta rispetto a quella ordinaria.
Il pagamento andrà effettuato con modello F24 compilando la Sezione IMU e altri tributi locali, utilizzando i seguenti codici:

• Codice Ente RM
• Codici tributo: 3850 per il diritto dovuto - 3851 per gli interessi - 3852 per la sanzione
• Anno di riferimento 2016

PER INFORMAZIONI SUL CALCOLO DEL TRIBUTO E DEL RAVVEDIMENTO:


Sul sito http://dirittoannuale.camcom.it, sono presenti tutte le informazioni necessarie al calcolo del diritto annuale 2016
Inoltre, nella sezione del Ravvedimento Operoso, oltre alle condizioni per l’applicazione di tale istituto, è disponibile il foglio di calcolo del ravvedimento ( calcolo di interessi e sanzioni )

ATTENZIONE! Si informa che il diritto annuale dovuto dalle imprese iscritte nel Registro delle Imprese di questa Camera deve essere versato utilizzando ESCLUSIVAMENTE il modello F24. Infatti, la Camera NON invia bollettini per il versamento del diritto annuale o per gli importi dovuti per il ravvedimento operoso. In tal caso, si invita a segnalare eventuali abusi o comunicazioni ingannevoli

Data pubblicazione: 26-01-2017
ultima modifica: 13/02/2017

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policy

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it