Guida Attività Economiche

La Guida Attività economiche della Camera di Commercio di Roma consente di reperire informazioni utili all'avvio di attività ed all'iscrizione al Registro Imprese

Guida alle attività economiche
Acconciatore
Normativa:

L. n. 241/1990; L. n. 174/2005  'Disciplina dell'attività di acconciatore'; L.R. n. 26/2001;  D.lgs. n. 59/2010; D.lgs. n. 147/2012.

Requisiti:

L'esercizio di attività di acconciatore è soggetta a presentazione della segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA) presentata al comune competente per territorio.

Dal 14/09/2012 la verifica del requisito tecnico professionale è di competenza del comune ove si esercita l'attività.

E' necessario presentare il modello SCIA al comune competente anche nei casi di:

  • subingresso;
  • trasferimento di sede.

Nel caso di cessazione dell'attività, è necessario presentare il modello di comunicazione di cessazione al comune competente per territorio.

Per ogni sede dell'impresa dove viene esercitata l'attivita',deve essere designato almeno un responsabile tecnico.
Il responsabile tecnico e' iscritto nel repertorio delle notizie economico-amministrative (REA) contestualmente alla trasmissione della segnalazione certificata di inizio di attivita'.
 

Annotazioni:

E’ attività artigiana se ricorrono le condizioni previste dalla L. n. 443/85 e dalla Legge regionale n. 3/2015.

Affitto di poltrona: è un contratto in base al quale un titolare di salone di acconciatura concede in uso una parte dell’immobile nel quale viene esercitata la propria attività imprenditoriale ad un altro soggetto che, in veste di imprenditore in possesso dei requisiti professionali richiesti dalla legge, esercita la propria impresa nei locali concessi.

In questi casi, colui che esercita l'attività presenta il modello S.C.I.A. al comune competente per territorio (verificare presso il comune ove si intende esercitare tale attività se è stata prevista dai regolamenti la S.C.I.A. per affitto di poltrona).

ultima modifica: 28/04/2016

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it