Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Quiz esame mediatori valido dal 24 febbraio 2014

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Benvenuta impresa
Banner cassetto Impresaitalia.it
Il diritto annuale camerale
Quiz esame mediatori valido dal 24 febbraio 2014

Estimo legale (nuovo) III

1) Per lucro cessante si intende:
  • la diminuzione dei redditi futuri di un bene economico a causa di un danno

  • la diminuzione o i mancati redditi futuri di un bene economico a causa di un danno

  • è una perdita patrimoniale
2) Per fini fiscali il valore del diritto di usufrutto di un fabbricato è dato da:
  • Valore catastale moltiplicato per il coefficiente C
  • Reddito catastale rivalutato moltiplicato per il saggio legale e per il coefficiente C
  • Valore catastale moltiplicato per il saggio legale e per il coefficiente C
3) La trascrizione nei Pubblici Uffici Immobiliari si esegue quando:
  • Esiste un atto pubblico, una sentenza, una sentenza privata
  • Esiste esclusivamente un atto pubblico
  • Esiste un atto pubblico o una sentenza
4) L’importo del mutuo (M) ai fini cauzionali, deve essere:
  • M minore o uguale rata mutuo x valore ipotecato
  • M = rata mutuo x valore ipotecato
  • M minore o uguale rata mutuo x valore commerciale
5) Chi ha diritto di ricevere una indennità aggiuntiva nel caso di un fondo oggetto di esproprio?
  • L’affittuario
  • Il proprietario del fondo
  • Il proprietario coltivatore diretto
6) L’indennità aggiuntiva, nel caso di esproprio, viene determinata:
  • In misura pari al VAM corrispondente alla coltura effettivamente praticata
  • In misura pari al VAM
  • In base al valore di mercato
7) Un fondo rustico oggetto di esproprio per la realizzazione di una strada, la procedura per il calcolo dell’indennizzo risulterà applicando:
  • il VAM
  • il più probabile valore complementare
  • il più probabile valore di mercato
8) E' possibile costituire il diritto di superficie:
  • solo a tempo determinato

  • solo a tempo indeterminato

  • sia tempo determinato sia a tempo indeterminato

9) Il titolare di un diritto di superficie:
  • Acquista la proprietà dl suolo altrui
  • Il proprietario del fondo
  • Il proprietario coltivatore diretto
10) Il diritto di superficie è:
  • Una deroga al principio di accessione
  • Ha carattere personale e quindi non trasferibile ad altri
  • Un’applicazione dell’acquisto della proprietà a titolo originario
11) Il diritto di superficie comporta il diritto di costruire:
  • Esclusivamente sotto il suolo
  • Esclusivamente sopra il suolo
  • sia sotto che sopra
12) Per valore cauzionale si intende:
  • Il valore di un bene immobile o mobile a garanzia di un finanziamento
  • Il valore di un bene immobile a garanzia di un finanziamento
  • Il valore di un bene immobile per la permuta di un altro immobile
13) Il valore cauzionale è costituito:
  • dal valore commerciale moltiplicato per un coefficiente di forzato realizzo della vendita, di solito pari al 90% o al 95%.
  • dal valore commerciale moltiplicato per un coefficiente di forzato realizzo della vendita, di solito pari al 80%
  • dal valore commerciale moltiplicato per un coefficiente di vetustà
14) Nelle stime cauzionali per il credito fondiario, l’entità del mutuo deve essere:
  • minore o uguale a un quarto del valore ipotecato
  • minore o uguale a un terzo del valore ipotecato
  • minore o uguale a metà del valore ipotecato
15) Nelle stime cauzionali per il credito fondiario, la durata del mutuo è:
  • 10÷25 anni
  • 10÷50 anni
  • < a 20 anni
16) I beneficiari per l’accesso al credito fondiario nelle stime cauzionali possono essere:
  • proprietario del fondo - affittuario - usufruttuario
  • proprietario del fondo - affittuario - cooperative - usufruttuario
  • proprietario del fondo - affittuario - cooperative - consorzi - usufruttuario
17) Che tipo di titolo è necessario per ottenere la trascrizione?
  • atto scritto o sentenza
  • atto pubblico o scrittura privata autenticata
  • atto pubblico o scrittura privata con sottoscrizione autenticata o accertata giudizialmente, o sentenza
18) Quale è l’ufficio preposto per la registrazione dei contratti di locazione?
  • Ufficio Tecnico del comune
  • Municipio d'appartenenza

  • Ufficio dell'Agenzia delle Entrate

19) Per le attività alberghiere l'indennità di avviamento è pari a:
  • 12 mensilità del canone
  • 21 mensilità del canone
  • 18 mensilità del canone
20) La trascrizione è una forma di:
  • pubblicità straordinaria
  • pubblicità dichiarativa
  • dichiarazione valida ai fini fiscali
21) L'indennità per la perdita dell'avviamento consiste in un debito di:
  • valuta
  • valore
  • entrambe
22) La durata minima della locazione commerciale è di:
  • 3 + 3
  • 4 + 4
  • 6 + 6

Di seguito è disponibile il nuovo elenco completo dei quiz validi dal 24 febbraio 2014 che sono oggetto delle prove scritte per l’esame di ammissione per Agenti affari in mediazione.

I quiz, suddivisi per materie, rispondono a caratteristiche sintetico-pratiche e hanno lo scopo di facilitare l’apprendimento dei principali concetti relativi alle materie oggetto di esame.

Al fine di assicurare la massima trasparenza le prove d'esame verranno effettuate estrapolando 20 quesiti (dieci per ciascuna prova) dall'elenco dei quiz pubblicati.

LEGISLAZIONE SULLA MEDIAZIONE
Versione aggiornata del 22/01/2014


Legislazione sulla Mediazione I  (50 domande)


Legislazione sulla Mediazione II  (50 domande)


Legislazione sulla Mediazione III  (29 domande)

 

DIRITTO


Condominio (43 domande)


Capacità Giuridica e Capacità di Agire
(36 domande)


Diritto Civile e Diritti Reali I  (50 domande)


Diritto Civile e Diritti Reali II  (50 domande)


Diritto Civile e Diritti Reali III  (47 domande)


Finanziamenti  (45 domande)


Negozio giuridico,contratti e contratti atipici I  (50 domande)


Negozio giuridico,contratti e contratti atipici II (50 domande)


Negozio giuridico,contratti e contratti atipici III   (56 domande)


Obbligazioni ed ipoteca I  (50 domande)


Obbligazioni ed ipoteca II   (22 domande)


Società e fallimento I  (50 domande)


Società e fallimento II  (50 domande)


Società e fallimento III  (50 domande)


Società e fallimento IV  (17 domande)


Titoli di Credito (55 domande)


Tributi in genere ed Imposte I  (50 domande)


Tributi in genere ed Imposte II  (50 domande)


Tributi in genere ed Imposte III (31 domande)

 

ESTIMO



Catasto I  (50 domande)


Catasto II  (50 domande)


Catasto III  (57 domande)


Estimo Legale I (50 domande)


Estimo Legale II  (50 domande)


Estimo Legale III  (22 domande)


Estimo Agrario I  (50 domande)


Estimo Agrario II  (44 domande)


Estimo Generale I  (50 domande)


Estimo Generale II  (19 domande)


Stima fabbricati e stima aree edificabili I  (50 domande)


Stima fabbricati e stima aree edificabili II  (50 domande)


Stima fabbricati e stima aree edificabili III  (25 domande)

ultima modifica: 27/01/2014

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it