Deposito Varietà Vegetali

Nuova Varietà Vegetale è da intendersi come nuova, omogenea, stabile e diversa da altre esistenti.

Home Page » Servizi » Brevetti, modelli e marchi » Brevetti » Deposito di nuove varietà vegetali
Deposito di nuove varietà vegetali

Una nuova varietà vegetale è una varietà nuova, omogenea, stabile e diversa da altre già esistenti.

Chiunque intenda ottenere il riconoscimento della proprietà industriale su una nuova varietà vegetale, a livello nazionale, deve presentare apposita domanda all'Ufficio Brevetti e Marchi.

La durata del riconoscimento è ventennale a decorrere dalla data della sua concessione; per gli alberi e le viti tale diritto dura 30 anni dalla sua concessione.

Entro un anno dal deposito è possibile estendere l'esclusiva all'estero o mediante procedure nazionali o mediante procedure internazionali di tipo accentrato rivendicando la priorità. Trascorsi 12 mesi dalla data di deposito nazionale, l'estensione all'estero è sempre effettuabile, ma non è possibile rivendicare la priorità.

Per effettuare il deposito di una nuova varietà vegetale occorre presentare i seguenti documenti:
  • Una marca da bollo di Euro 16,00 per la copia autentica del verbale di deposito (modulo V1 compilato dall'ufficiale rogante del Servizio Brevetti della Camera di Commercio);
  • Domanda in bollo per nuova varietà vegetale;
  • Descrizione della varietà vegetale in triplice copia;
  • Fotografie in triplice copia;
  • Dichiarazione di protezione in duplice copia (una in bollo);
  • Atto di designazione del costitutore;
  • Attestazione del pagamento della tassa di domanda di Euro 236,00 pagabili sul C/C postale n. 668004 intestato all' Agenzia delle Entrate Centro Operativo Pescara.

I diritti di segreteria ammontano a Euro 43,00 pagabili sul c/c postale n. 33692005, intestato alla CCIAA di Roma (causale: diritti di segreteria) per il rilascio di copia autentica del verbale di deposito.

 

Attestati

Per i depositi effettuati dal 18 maggio 2015 il relativo attestato di concessione può essere ritirato presso l'Ufficio Brevetti e Marchi previa compilazione di apposita domanda in bollo da Euro 16,00 e consegna di un'ulteriore marca da bollo da Euro 16,00 e del bollettino di Euro 9,00 di diritti di segreteria intestato alla Camera di Commercio di Roma c/c 33692005.

Costi

Diritti di segreteria per la pratica: Euro 43,00 pagabili sul c/c postale n. 33692005, intestato alla CCIAA di Roma (causale: diritti di segreteria) per il rilascio di copia autentica del verbale di deposito.

Moduli

Verbale di deposito di nuova varietà vegetale
Scarica (33 kb) File con estensione pdf
Fac simile domanda di privativa per nuova varietà vegetale
Scarica (24 kb) File con estensione doc
Modello dichiarazione di protezione nuova varietà vegetale
Scarica (6 kb) File con estensione pdf

Contatti

Brevetti e Marchi
Ufficio competente: Area VI Attività Abilitative ed ispettivo/sanzionatorie
Posta elettronica certificata: marchibrevetti@rm.legalmail.camcom.it
Indirizzo: Viale Oceano Indiano n. 19 - 00144 Roma
Orari: Deposito atti: Dal lunedì al venerdì: 9.00 - 12.00; Informazioni: Dal lunedì al venerdì: 13.30 - 15.00. Nelle giornate prefestive gli uffici sono aperti esclusivamente dalle 9.00 alle 12.00
Note:


ultima modifica: 23/10/2017

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it