Licenze per Molini

Le Licenze necessarie per l'attivazione di Molini per cereali e la loro classificazione: informazioni per ottenere e rinnovare la licenza.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Benvenuta impresa
Banner cassetto Impresaitalia.it
Romacreanotizie
Il diritto annuale camerale
Atti di riscossione
Home Page » Servizi » Registro imprese » Attività regolamentate » Attività molitorie
Attività molitorie

L'attivazione di un molino per cereali (a cilindri e/o a palmenti), il trasferimento o la trasformazione sono soggetti alla Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) da presentare con ComUnica al Registro delle Imprese della Camera di Commercio della provincia ove è ubicato il molino stesso.

La segnalazione deve tener conto della seguente classificazione dei molini per cereali:

  • molini ad alta macinazione: sono i molini a cilindri automatici e semiautomatici, dotati di apparecchi completi di prepulitura, pulitura e lavaggio del grano nonchè di macchinari idonei a selezionare gradualmente e progressivamente i prodotti e sottoprodotti della macinazione;
  • molini a bassa macinazione: sono i molini a palmenti e a cilindri che, pur essendo dotati di idonei apparecchi di pulitura, non si trovano nella condizione di sezionare gradualmente e progressivamente i prodotti della macinazione.

Cessazione dell'attività: Il titolare di un molino che cessi l'attività deve darne comunicazione al Registro delle Imprese presentando denuncia di cessazione dell'attività.

ELENCO MOLINI
La Camera di Commercio di Roma rende disponibile l'elenco dei molini in regola con le vigenti disposizioni di legge per assicurare una maggiore visibilità delle imprese molitorie e per una più concreta garanzia per gli utenti.
I molini autorizzati dalla Camera di Commercio di Roma sono stati realizzati intorno alla metà del 900, unica eccezione il molino ubicato nel comune di S.Oreste che risale agli anni 20.

Istruzioni per la documentazione da presentare:

Molini: nuovo impianto e trasferimento di impianto

Molini: trasformazione del molino

Molini: trasferimento di titolarità

Molini: trasformazione della società

Note

Le norme che regolano questa materia sono:

  • Direttiva 2006/123/CE;
  • D.L. 31/01/2007 n. 7 art. 9 convertito dalla L. 02/04/2007 n. 40 art. 1;
  • D. Lgs. 26/03/2010 n. 59;
  • D.Lgs. 06/08/2012 n. 147;
  • Circolare n. 3656/C del 12/09/2012 p. 12..5;
  • L. 7/8/1990 art. 19 e ss.

Moduli

Allegato A - SCIA di Macinazione
Scarica (41 kb) File con estensione pdf
Elenco soggetti sottoposti a verifica antimafia
Scarica (24 kb) File con estensione pdf
Dichiarazione nulla osta antimafia
Scarica (38 kb) File con estensione pdf

Contatti

Servizio Segreterie commissioni
Ufficio competente: Area IV Registro Imprese e Analisi Statistiche - Posizione organizzativa Esami ed abilitazioni professionali- Servizio Segreterie Commissioni
Indirizzo: Viale Oceano Indiano, 17 - 00144 Roma
Fax: 06.5208 2462
ultima modifica: 24/02/2016

Contenuti di questa pagina

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it