Albo Artigiani:Sanzioni Amministrative

Le Sanzioni Amministrative per l'Albo degli Artigiani: casi e normative in cui vengono elevate.

Home Page » Servizi » Artigianato » Sanzioni amministrative Albo Artigiani
Sanzioni amministrative Albo Artigiani

Le sanzioni amministrative dell'Albo delle Imprese Artigiane vengono elevate nei casi indicati dall'art. 21 della L. R.3/2015:

Ai trasgressori delle disposizioni di cui all'articolo 5 della l. 443/1985 e successive modifiche ed integrazioni, è inflitta la sanzione amministrativa consistente nel pagamento di una somma di denaro nei casi e nelle misure seguenti:

1) Per le iscrizioni:

  • omessa presentazione della domanda: da Euro 300,00 a Euro 3.000,00.
  • ritardata presentazione della domanda non oltre i trenta giorni dalla scadenza del termine: da Euro 100,00 a Euro 250,00.
  • ritardata presentazione della domanda oltre i trenta giorni dalla scadenza del termine: da Euro 300,00 a Euro 3.000,00.


2) Per le modifiche:

  • omessa presentazione della domanda da: Euro 100,00 a euro 1.000,00
  • ritardata presentazione della domanda non oltre i trenta giorni dalla scadenza del termine da: Euro 25,00 a euro 75,00.
  • ritardata presentazione della domanda oltre i trenta giorni dalla scadenza del termine da: Euro 100,00 a euro 1.000,00.

3) Per le cancellazioni:

  • omessa presentazione della domanda da: Euro 200,00 a euro 2.000,00.
  • ritardata presentazione della domanda non oltre i trenta giorni dalla scadenza del termine da: Euro 50,00 a euro 150,00.
  • ritardata presentazione della domanda oltre i trenta giorni dalla scadenza del termine da: Euro 200,00 a euro 2.000,00.

In caso di uso non consentito di riferimenti all'artigianato l’importo della sanzione è: da Euro 500,00 a Euro 3.000,00.

Il pagamento della sanzione amministrativa può essere effettuato tramite versamento postale sul c/c 82378001 o bonifico bancario su IBAN IT06N 07601 03200 000082378001 intestato a:

REGIONE LAZIO CONTENZIOSO AMM.VO SERVIZIO TESORERIA

VIA R.R. GARIBALDI, 7

00145 ROMA.

Note

Una volta effettuato il pagamento,   l'attestazione del versamento va esibita allo sportello artigianato in viale Oceano Indiano 19, o inviata all'indirizzo e-mail sanzioniartigianato@rm.camcom.it.

Allo stesso indirizzo e-mail possono essere richieste informazioni o delucidazioni relative alle sole sanzioni artigianato.

Contatti

Albo Imprese Artigiane
Ufficio competente: Area IV Registro Imprese e Analisi Statistiche - Posizione Organizzativa "Artigianato"
Indirizzo e-mail: artigianato@rm.camcom.it
Indirizzo: Roma: Viale Oceano Indiano 19 - 00144.
Orari: Lunedì e giovedì dalle ore 08.45 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 15.00.

Note:

Chiusura cassa ore 14.45.
Nelle giornate prefestive gli sportelli sono aperti dalle ore 8.45 alle 12.30.

ultima modifica: 07/11/2017

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it