Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Archivio avvisi

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Home Page » Canali » Elenco Novità » Archivio avvisi
Archivio avvisi
Da Febbraio 2018, in caso di mancato pagamento del diritto annuale 2016 e 2017, blocco dei seguenti servizi: rilascio certificati del Registro Imprese, vidimazione e bollatura libri e registri, rilascio e rinnovo carte azienda e carte officina.
Data pubblicazione: 17-01-2018

A partire dal 1 febbraio 2018, per poter richiedere la bollatura dei libri, il rilascio dei certificati, le carte azienda e le carte officina, l’impresa e/o il soggetto R.E.A. dovranno essere in regola con il pagamento del diritto annuale relativo alle annualità 2016 e 2017.

Per regolarizzare la propria posizione:

  • per l’anno 2017, è possibile avvalersi dell’istituto del ravvedimento operoso entro un anno dal termine del versamento. Nella sezione Diritto annuale - Ravvedimento operoso è disponibile un foglio di calcolo che fornisce un ausilio al conteggio dell’importo totale da versare, attraverso l'inserimento dell'importo dovuto e della data prevista di versamento 
     
  • per l’anno 2016 (e per l’anno 2017 per il quale risulta scaduto il termine per avvalersi del ravvedimento operoso), si può richiedere l’emissione dell’atto di irrogazione all’indirizzo PEC riscossioni@rm.legalmail.camcom.it, inviando l’apposito modulo.
Proroga del termine per l'adeguamento delle imprese di autoriparazione
Data pubblicazione: 04-01-2018

A seguito dell’entrata in vigore della L. n. 205/2017 (legge di bilancio 2018), il termine per l’adeguamento per le imprese iscritte nel Registro delle Imprese o nell’Albo delle Imprese artigiane abilitate all’esercizio delle attività di elettrauto o meccanica e motoristica (che avrebbero dovuto denunciare l’attività di meccatronica, come previsto dalla L. n. 224/2012), è stato prorogato di ulteriori cinque anni; pertanto le imprese che esercitano le attività di elettrauto o meccanica e motoristica possono proseguire le rispettive attività fino al 4/1/2023.

Chiarimenti sull'avvio di attività di procacciatore d'affari, con particolare riferimento al settore immobiliare
Data pubblicazione: 29-12-2017

I procacciatori d’affari nel settore immobiliare devono possedere i requisiti previsti dalla L. 3 febbraio 1989, n. 39. Lo ha chiarito la Suprema Corte di Cassazione l’8 luglio 2010 con la decisione n.16147 e, di recente, ribadito con sentenza n. 19161 del 2 agosto 2017.

Ciò premesso, si comunica che, per l’iscrizione al Registro delle Imprese dell’attività di “procacciatore d’affari nel settore immobiliare”, l’istanza dovrà essere corredata dalla relativa Segnalazione Certificata di Inizio Attività (i.e. modello ministeriale Mediatori previsto dal DM 26/10/2011, in attuazione dell’art. 80 del D.Lgs. n. 59/2010) ai fini dell’autocertificazione del possesso dei requisiti morali e professionali.

Ne consegue che tutte le istanze di inizio attività di Procacciatore d’affari, Segnalatore, Consulente o categorie similari che operano nel ramo immobiliare, prive della SCIA, saranno immediatamente rigettate con provvedimento del Conservatore.

Quanto ai procacciatori di affari che operano in altri settori (diversi da quello immobiliare), si comunica che l’iscrizione nel Registro delle Imprese può essere richiesta esclusivamente previa esibizione di almeno una lettera di incarico.

Si ribadisce, peraltro, che, qualora nel corso dell’istruttoria, il responsabile del procedimento ravvisasse gli elementi tipici del rapporto di agenzia (i.e., a mero titolo esemplificativo, esclusività; compensi fissi; zone determinate, ecc.) l’istanza sarà sospesa e successivamente respinta per assenza della SCIA.

Da ultimo, si segnala che l’istanza sarà valutata irricevibile e, pertanto, rigettata, anche nel caso in cui l’attività di procacciatore di affari sia esercitata in modo soltanto saltuario ed occasionale (orientativamente per non più di 60 giorni l’anno).
Ciò, poiché mancherebbe – nel caso di specie – l’esercizio in modo continuativo dell’attività imprenditoriale.

 

Sospensione del servizio di consegna dei certificati di origine/fatture tramite corriere dal 2 gennaio 2018
Data pubblicazione: 27-12-2017

Si informa che, a partire dal 2 gennaio 2018, il servizio di consegna dei certificati di origine/fatture, tramite corriere, è sospeso in attesa della procedura di gara per un nuovo affidamento.

Dal 1° dicembre 2017 sportello dell'ufficio metrico aperto al pubblico nella sola giornata del lunedì
Data pubblicazione: 29-11-2017

Dal 1° dicembre 2017 lo sportello dell’ufficio metrico è aperto al pubblico nella sola giornata del lunedì anche per l’esecuzione della verifica periodica degli strumenti presso il laboratorio della struttura.
Resta confermato che gli utenti che intendono avvalersi del servizio di verifica periodica, presso il laboratorio dell’ufficio metrico, dovranno anticipare la richiesta e il relativo pagamento alla casella pec: metrologia@rm.legalmail.camcom.it, dandone evidenza in sede di verifica.
Le richieste di verifica periodica presso il luogo di utilizzo degli strumenti dovranno pervenire tramite pec alla casella: metrologia@rm.legalmail.camcom.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata indirizzata a:
Camera di Commercio di Roma – P.O. Metrologia legale e sicurezza prodotti – via de’ Burro 147 00186 roma.

Gli orari di apertura dello sportello resteranno invariati.

Sospensione nel periodo festivo del servizio di assistenza alla costituzione delle s.r.l. in forma di startup innovativa con firme digitali
Data pubblicazione: 28-11-2017

Si informa la gentile Utenza che il servizio di assistenza qualificata offerto dalla Camera di commercio di Roma per la costituzione di società a responsabilità limitata in forma di startup innovative con le firme digitali dei contraenti (art,. 4 comma 10 bis decreto-legge n. 3/2015 conv. con legge n. 33/2015) sarà sospeso da lunedì 18 Dicembre 2017 e riprenderà da lunedì 8 Gennaio 2018.

Per chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio ai n. 06 5208 2423-2019-2016
(dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 11:00) o tramite email: startup.roma@rm.camcom.it.

Albo Gestori Ambientali - termini per la presentazione delle istanze di rinnovo all'iscrizione
Data pubblicazione: 21-11-2017

Si informano le imprese iscritte sui termini di presentazione delle istanze telematiche di rinnovo, così come previsto dalla Circolare n. 413 del 6 aprile 2017 dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali.

Le aziende interessate sono invitate a presentare l'istanza cinque mesi prima della scadenza dell'iscrizione.

Si comunica che, ove la domanda sia presentata successivamente al termine indicato, il rinnovo dell'iscrizione potrà essere deliberato oltre il termine di scadenza dell'iscrizione, con la conseguenza che una volta scaduto il termine, fino alla notifica del provvedimento di rinnovo le attività oggetto d'iscrizione non potranno essere svolte.

Informativa su esportazione prodotti alimentari verso la Cina: "Harmonized Certificate"
Data pubblicazione: 21-11-2017

Con riferimento alle voci circolate nei mesi scorsi relative all'entrata in vigore, con decorrenza 1° ottobre 2017, di nuova normativa emanata da AQSIQ - General Administration of Quality Supervision, Inspection and Quarantine, organo amministrativo ministeriale cinese - sul controllo dei prodotti alimentari, si informa che - a seguito delle pressioni e delle richieste di chiarimento ricevute da tutti i Paese interessati all'importazione di prodotti alimentari nella Repubblica popolare cinese, le locali Autorità hanno formalizzato un periodo transitorio di due anni - fino al 30 settembre 2019 - nell'ambito del quale definire - tra l'altro - i contenuti della certificazione, anche sulla base delle osservazioni ricevute dalle Autorità dei Paesi partner commerciali coinvolti, inclusa l'Unione europea.
Si allega la comunicazione che sospende l'obbligo della presentazione dell'"Harmonized Certificate" nel periodo concesso.
 

ATTENZIONE ALLE FATTURE INGANNEVOLI
Data pubblicazione: 31-10-2017

Molti utenti ci segnalano che, una volta depositato il marchio, ricevono delle fatture inviate da società perlopiù estere che offrono dei servizi di pubblicazione in banche dati private; si tratta di società commerciali che nulla hanno a che fare con l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi o con la Camera di Commercio o con altro ente pubblico; gli utenti pertando sono liberi di non aderire alle loro proposte commerciali.

Vedi anche per approfondimento su: http://www.uibm.gov.it/index.php/i-marchi-50/media-e-comunicazione-dirgen/dossier-dirgen/2008087-attenzione-fatture-ingannevoli

Informativa sull'erogazione dei servizi all'utenza presso gli sportelli della sede camerale di Viale Oceano Indiano, 19
Data pubblicazione: 06-10-2017

Relativamente agli sportelli dedicati ai servizi di firma digitale, certificati, carte tachigrafiche, ruolo conducenti, rilascio copie atti, commercio estero, vidimazione libri/registri, si informa l'utenza che, in caso di elevato afflusso di utenti, la distribuzione dei numeri di ricevimento sarà sospesa prima del normale orario di chiusura, al fine di assicurare il regolare servizio agli utenti in attesa.
Il servizio potrebbe essere ripristinato nel caso in cui il numero degli utenti in attesa dovesse scendere fino al punto di garantire l’erogazione del servizio alle persone in coda.
Alle ore 12.30 il servizio sarà comunque sospeso per la prevista chiusura al pubblico dalle 12.30 alle 13.30.

Ci scusiamo per il disagio.

Nuove modalità di cauzionamento dei Carnets ATA dal 1 - settembre 2017
Data pubblicazione: 11-08-2017

Si informa che a partire dal 1° settembre cambiano le modalità di cauzionamento dei Carnets ATA. Si invita a prendere visione della comunicazione

Presentazione istanze dal 1° agosto 2017
Data pubblicazione: 14-06-2017

A partire dal 1° agosto 2017 le istanze relative a:

a) autorizzazioni, rinnovi e variazioni di centri tecnici
b) autorizzazioni e variazioni di officine per il montaggio di cronotachigrafi cee
c) iscrizioni nel registro degli assegnatari dei marchi di identificazione
d) allestimento punzoni degli assegnatari dei marchi di identificazione

dovranno essere inviate tramite posta ordinaria o raccomandata a:

Camera di Commercio di Roma – P.O. Metrologia legale e sicurezza prodotti – via de’ Burro 147 00186 Roma

A partire dalla stessa data gli utenti che intendono avvalersi del servizio di verifica periodica, presso il laboratorio dell’ufficio metrico, dovranno anticipare la richiesta e il relativo pagamento alla casella pec: metrologia@rm.legalmail.camcom.it, dandone evidenza in sede di verifica.

Le richieste di verifica periodica presso il luogo di utilizzo degli strumenti dovranno pervenire tramite pec alla casella : metrologia@rm.legalmail.camcom.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata indirizzata a:

Camera di Commercio di Roma – P.O. Metrologia legale e sicurezza prodotti – via de’ Burro 147 00186 Roma

L’utenza potra’ recarsi agli sportelli, nelle giornate e orari indicati sul sito, per le informazioni e stato lavorazione pratiche.

Nuovi requisiti e verifiche per i responsabili tecnici
Data pubblicazione: 13-06-2017

Il 30 maggio il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali ha approvato le Delibere n. 6/2017 e n. 7/2017 le quali, alla luce di quanto disposto dal DM 120/2017, modificano radicalmente i requisiti e la formazione dei Responsabili Tecnici.

Con le nuove disposizioni il Responsabile Tecnico deve attestare la propria formazione mediante una verifica iniziale della preparazione e, con cadenza quinquennale, mediante delle verifiche volte a garantire il necessario aggiornamento.

La verifica, che diverrà uno dei requisiti comuni a tutte le categorie e le classi dell'Albo, interessa sia i nuovi responsabili tecnici, che quelli che già lo sono alla data di entrata in vigore delle deliberazioni citate.

Per ulteriori informazioni si può visionare il sito:
www.albonazionalegestoriambientali.it

 

Quiz delle Verifiche di idoneità del Responsabile Tecnico (art. 13 comma 1 D.M. 120/2014; art.2 Delibera del Comitato Nazionale n.6/2017)

Richiesta di collaborazione per attività di rilevazione prezzi
Data pubblicazione: 23-03-2017

La Camera di Commercio di Roma, nell'ambito delle attività di rilevazione dei prezzi finalizzata al monitoraggio dei mercati, intende avvalersi della collaborazione di imprese provinciali che operano nei seguenti settori:

  • prodotti petroliferi
  • residui destinati al riutilizzo (carta da macero, rottami metallici, rottami di vetro)
  • prodotti alimentari (lattiero-caseari e salumieri, conserve, surgelati e congelati, paste, risi e legumi, olii commestibili.

Le imprese interessate possono inviare richiesta di partecipazione alle rilevazioni compilando un apposito form ed inviandolo all'Ufficio Prezzi.

Le richieste di partecipazioni potranno essere presentate in modo continuativo durante tutto l'anno.

 

Per maggiori informazioni, è possibile visitare la pagina dedicata.

Trasferimento Deposito e Vidimazione Listini Prezzi da lunedì 5 dicembre 2016
Data pubblicazione: 28-11-2016

Si informa che, da lunedì 05 dicembre 2016 il servizio di Deposito e Vidimazione Listini Prezzi è trasferito presso la sede di Viale Oceano Indiano, 17.

Il servizio di Deposito e Vidimazione Listini Prezzi osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico:

Lunedì – Mercoledì e Venerdì: 8.45 – 12.30; 13.30 – 15.00

Rilascio Carnet ATA - Nuove modalità di calcolo delle polizze di cauzionamento
Data pubblicazione: 22-11-2016

Con riferimento alle polizze di cauzionamento connesse al rilascio di Carnet ATA, si informa che gli importi dovuti dovranno, a partire dalla data odierna, essere arrotondati nelle seguenti modalità:

Premio minimo: € 56,25 arrotondare a € 56,00;

Per premi oltre il minimo:

- per decimali da 00 a 25, l’arrotondamento sarà per difetto (es.: premio € 78,24 arrotondare a € 78,00);

- per decimali da 26 a 50 l’arrotondamento sarà per eccesso (es.: premio € 78,32 arrotondare a € 78,50);

- per decimali da 51 a 75 l’arrotondamento sarà per difetto (€ Es.: 78,62 arrotondare a €78,50);

- per decimali da 76 a 99 l’arrotondamento sarà per eccesso (es.: €78, 85 arrotondare a €79,00).
 

Costituzione di S.R.L. in forma di start-up innovativa con firme digitali
Data pubblicazione: 19-07-2016

In riferimento alle modalità di costituzione di S.R.L. in forma di start-up innovativa con firma digitale, si invita l'utenza a consultare la relativa Nota pubblicata sul sito di questa Camera.

Dal 2 maggio 2016 abilitazioni parziali non rilasciate senza tutti i requisiti per la "meccatronica"
Data pubblicazione: 18-04-2016

A decorrere dalle istanze trasmesse in data 2 maggio 2016, il Registro delle Imprese di Roma e l’Albo delle Imprese Artigiane non rilasceranno le abilitazioni parziali alla sola “meccanica e motoristica” e/o all’attività di “elettrauto”, per le imprese che non possiedono tutti i requisiti per lo svolgimento dell’attività di “meccatronica”.

 

Contenuti di questa pagina

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it