Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - La Camera di Commercio di Roma partecipa al Forum PA

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Home Page » Canali » Archivio Primo piano » La Camera di Commercio di Roma partecipa al Forum PA
Archivio Primo piano
La Camera di Commercio di Roma partecipa al Forum PA
forum pa 2012

Il Forum è l'occasione di incontro e confronto tra le pubbliche amministrazioni, le  imprese e i cittadini, attraverso i punti informativi presso gli stand, la creazione e l’animazione di community, l'elaborazione di studi e ricerche, la comunicazione e l'informazione on-line, l’organizzazione di eventi, di tavoli di lavoro e di giornate di formazione.

E'un momento di approfondimento, ascolto, diffusione e valorizzazione delle più importanti iniziative che provengono dai sistemi territoriali che coinvolge, nelle varie attività, target diversificati. Rappresenta anche l'opportunità di aggiornamento e formazione gratuita aperta a tutti coloro - dipendenti pubblici, aziende private e semplici cittadini - che vogliono partecipare alla costruzione di una PA più moderna, innovativa, efficiente.

L’edizione 2012 di FORUM PA sceglie come tema-guida la strada dell’innovazione (agenda digitale, semplificazione e open government come strada obbligata per la PA del futuro), con l’obiettivo di offrire a tutti i partecipanti il pretesto per arricchire il proprio bagaglio di conoscenze nuove e originali, da sfruttare al meglio. In tale contesto s’inserisce l’appuntamento congressuale del 17 maggio - organizzato dalla Camera di Commercio di Roma attraverso la sua Azienda Speciale Asset Camera – su “L'impegno delle amministrazioni per le smart city e le smart community”. Questa giornata di studio e approfondimento - a cui parteciperà il Presidente della CCIAA di Roma, Giancarlo Cremonesi - coglie il particolare momento storico in cui l'attenzione del Governo, delle amministrazioni locali, delle aziende e della società civile di concentra sulla realizzazione di smart city e smart community. I finanziamenti disponibili a livello nazionale ed europeo sono un’occasione irripetibile per sviluppare un modello italiano di città intelligente calato nella realtà storico-geografica del paese e adeguato alle specificità di partecipazione, governo e tessuto imprenditoriale. Le questioni aperte sono molte, a partire da quali siano i confini che definiscono una smart city, la sua operatività, la governance e le scelte tecnologiche più adeguate. Il programma affronta tutti i temi principali, proponendo il punto di vista delle istituzioni assieme a esperienze di città e realtà internazionali, società di servizi, mondo della ricerca e dell’impresa. Il programma completo al link http://iniziative.forumpa.it/expo12/convegni/prima-giornata-su-limpegno-delle-amministrazioni-le-smart-city-e-le-smart-community.

Queste -a parte l'iniziativa sopra evidenziata- le attività che si svolgeranno nello stand della Camera di Commercio di Roma (padiglione 7, stand n. 10):

16 maggio: Tutto il giorno Redazione Diffusa assieme a Rete 100 Classi. La rete 100 Classi si occuperà di attività didattiche, di esercitazione e di studio dedicate agli studenti con modalità multimediali (ad esempio interviste e live blog) sui temi del ForumPA. Le attività potranno essere veicolate attraverso i canali web della rete, come il sito 100classi (www.100classi.eu) e i principali social network. I ragazzi della Rete 100 classi faranno interviste a tutte le personalità presenti e lo stand della CCIAA sarà la loro base operativa e di montaggio.
 

17 maggio: Mattina: Corso Formazione Suap (introdotto da un funzionario CCIAA e realizzato da una formatrice Infocamere): Corso Operativo di gestione dei servizi offerti dallo Sportello Unico per le Attività Produttive, rivolto a Imprese e  P.A. presenti. 
 

18 maggio: Mattina 10/13: Presentazione Manuali Operativi sul Partenariato Pubblico Privato e sul Facility Management (PPP e FM), realizzati in collaborazione con il Cresme. Il Partenariato Pubblico Privato è una “forma di cooperazione tra le autorità pubbliche ed il mondo delle imprese private finalizzata al finanziamento, alla costruzione o il rinnovamento, alla gestione, alla manutenzione di un'opera pubblica o alla fornitura di un servizio pubblico”. La cooperazione tra il soggetto pubblico e il privato avviene attraverso un sistema contrattuale per la gestione di un servizio o per la realizzazione di un'opera pubblica, che definisce operazioni e compiti affidati. Vista la forte domanda degli enti locali, a cui fa riscontro un incremento del mercato di riferimento, la Camera di Commercio di Roma, tramite la propria Azienda Speciale Asset Camera, sta realizzando e promuovendo dei manuali operativi tematici sul Partenariato Pubblico Privato. Il primo manuale è dedicato al tema degli asili nido, il secondo agli impianti fotovoltaici. Il Facility Management è il coordinamento di tutte le attività che non rientrano nel core-business di un’azienda, ma sono necessarie per il funzionamento dell’organizzazione. Fare FM significa organizzare una gestione integrata dei servizi di supporto, pianificare gli interventi di manutenzione e utilizzare sistemi informativi avanzati. Sulla scia di quanto avvenuto nel mondo delle imprese private, anche la pubblica amministrazione ha iniziato a esternalizzare i servizi di supporto per una gestione integrata. Il primo manuale operativo sul Facility Management, realizzato e promosso dalla Camera di Commercio di Roma, tramite la propria Azienda Speciale Asset Camera, individua i vantaggi derivanti dalle esternalizzazioni e costituisce una guida operativa per le pubbliche amministrazioni e per il sistema imprenditoriale. Pomeriggio 14/16: Reti d’Impresa - presentazione Ricerca (in collaborazione con Format): il contratto di rete nell'esperienza delle imprese che già lo stanno sperimentando per fare innovazione e ricerca: i risultati raggiunti, i problemi ancora da risolvere. Le nuove esigenze delle imprese.
 

Data pubblicazione: 10-05-2012
ultima modifica: 21/05/2012

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it