Archivio Primo piano

Storie di alternanza scuola-lavoro, la cerimonia di premiazione
foto premiazione alternanza

Giovedì 25 gennaio 2018 si è svolta, nella sala storica del Tempio di Adriano, condotta dal giornalista Eugenio Occorsio e davanti a centinaia di studenti delle superiori, la cerimonia di consegna dei riconoscimenti “Storie di alternanza”, un’iniziativa - promossa da Unioncamere e dalla CCIAA di Roma - che punta a valorizzare e dare visibilità ai progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici romani di secondo grado.

Nel corso della cerimonia sono stati proiettati i video elaborati dai ragazzi che hanno ricevuto i riconoscimenti nelle due categorie: Licei e Istituti tecnici e professionali.

Il Presidente della Camera di Commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti, ha poi firmato e consegnato gli assegni alle scuole vincitrici, circondato dagli studenti e dai loro tutor.

Per la categoria licei sono stati premiati l’“Edoardo Amaldi” (percorso: facciamo un Tg – il giornalismo a scuola); lo scientifico e linguistico “Galilei” (Nuovamente per l’antico – Castrum Novum); lo scientifico statale “Pasteur” (Maxxi A[R]T Work). Per gli istituti tecnici, premiati l’IIS “Via dei Papareschi” (Progetto Asl Assicurazioni); l’IIS “Einaudi” (ABC Digital); l’IIS “Einstein Bachelet” (L’automazione robotica nell’industria del mondo dello spettacolo). Menzione per merito artistico e creativo al liceo “Ascanio Landi” (Il Landi in scena Spa).

Qui sotto, alcuni momenti dell'evento (Ph: Pasquale Carbone)

 
Premio Alternanza Scuola Lovoro
Premio Alternanza Scuola Lavoro
Premio Alternanza Scuola Lavoro
Premio Alternanza Scuola Lavoro
Premio Alternanza Scuola Lavoro
Premio Alternanza Scuola Lavoro
Premio Alternanza Scuola Lavoro Premio Alternanza Scuola Lavoro Premio Alternanza Scuola Lavoro
Data pubblicazione: 25-01-2018
ultima modifica: venerdì 09 febbraio 2018

Condividi

Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa