Certificazioni, copie atti e bilanci, elenchi

Ai sensi della legge 24 aprile 2020, n. 27 si informa che "Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all'articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validita' per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza."

Il Registro delle Imprese è pubblico e può essere consultato tramite la richiesta di Visure, Certificati, Elenchi di imprese, nonché copia degli atti depositati.

Il certificato, in bollo o in carta libera, è un documento con valore legale che riporta i dati inseriti nel registro, albo o ruolo in cui un’azienda è iscritta ed è valido 6 mesi dalla data del rilascio.

La visura è un documento di solo valore informativo. A differenza del certificato non ha valore legale ed è rilasciata in esenzione dell'imposta di bollo.

ATTENZIONE:
Le seguenti informazioni non compaiono all’interno del certificato ma sono presenti esclusivamente nella visura dell’impresa:
• Scadenza degli esercizi
• Partita Iva (se disponibile)
• Classificazione ATECO dell’attività svolta
• Certificazione di qualità ambientale, rating di legalità
• Numero di addetti
• Domicilio/residenza dei soggetti aventi cariche/qualifiche

I certificati per l’estero sono l’insieme di attestazioni necessarie ad un’impresa per l'esportazione temporanea/definitiva all'estero.

L’elenco di imprese, è una lista di imprese estratta dal Registro delle Imprese, su tutto il territorio nazionale. L’estrazione avviene tramite la selezione di alcuni parametri disponibili, in base alle finalità dell’utente che ne fa la richiesta.

La copia di un atto depositato è un duplicato, in copia semplice o in bollo, di un atto societario o di un bilancio.

banner cassetto digitale

Attivando online il cassetto digitale è possibile accedere gratuitamente alle informazioni e ai documenti ufficiali relativi alla propria impresa.

L'imprenditore potrà consultare in tempo reale e in modo sicuro visure ordinarie, atti e stato delle proprie pratiche con un click, utilizzando diversi dispositivi (PC, smartphone, tablet). Scopri di più

Certificati e visure in lingua ingleseCertificati e visure sono disponibili anche in lingua inglese denominati rispettivamente “Company Registration Certificate” e “Company Registration Report”
Il servizio supplementare viene offerto senza costi aggiuntivi poiché gli importi dei diritti di segreteria sono analoghi a quelli degli attuali Certificati e Visure in lingua italiana. Il certificato in lingua inglese, inoltre, è esente dall’imposta di bollo.

Il Certificato può essere richiesto presso gli sportelli della Camera di Commercio mentre la visura in inglese anche on line dal sito www.registroimprese.it
Nella Guida alla lettura del Certificato in inglese predisposta da Infocamere è possibile ottenere informazioni più dettagliate sul contenuto del certificato.

ultima modifica: martedì 28 luglio 2020

Condividi