Sezione salto di blocchi

Premio Alternanza scuola - lavoro

Storie di alternanza - Gli studenti si videoraccontano

Storie di alternanza

Il Premio Storie di alternanza nasce dalla volontà di Unioncamere e delle Camere di commercio italiane di assegnare uno speciale riconoscimento ai migliori racconti audiovisivi sulle esperienze di Alternanza Scuola - Lavoro realizzate dagli alunni delle scuole secondarie superiori.

L’iniziativa mira ad accrescere la qualità e l'efficacia dei percorsi di alternanza scuola-lavoro, facendone, con la collaborazione attiva delle imprese e degli altri Enti coinvolti, un’esperienza davvero significativa per gli studenti.

Sono ammessi a partecipare al Premio “Storie di alternanza” studenti singoli o in gruppo, coinvolti in un percorso di PCTO, apprendistato, tirocinio o “alternanza rafforzata, che presentino un elaborato multimediale (video) sull’esperienza realizzata.

Il Premio è suddiviso in quattro categorie distinte per tipologia di alternanza e relative a percorsi di:

  • Licei – per percorsi PCTO;
  • Istituti tecnici (IT) e Istituti professionali (IP) – per percorsi PCTO;
  • Istituti tecnici superiori (ITS) – per alternanza/tirocinio curriculare, apprendistato di 3° livello;
  • Centri di formazione professionale (CFP) e Istituti professionali (IP) che operano in regime di sussidiarietà – per alternanza rafforzata, apprendistato di 1° livello.

Il Premio prevede due livelli di partecipazione: il primo locale, promosso e gestito dalle Camere di commercio aderenti e direttamente da Unioncamere per i territori delle Camere di commercio non aderenti, il secondo nazionale, gestito da Unioncamere. Al livello nazionale si accede solo se si supera la selezione locale.

Le domande di partecipazione possono essere presentate dal 20 aprile al 14 ottobre 2022 collegandosi al link www.storiedialternanza.it e registrandosi al portale.

Vai all'edizione 2021 del Premio 

Approfondisci su www.storiedialternanza.it

 

Campagna OrientarSì - Premio Storie di Alternanza

ultima modifica: lunedì 05 settembre 2022

Condividi