Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Bando a sostegno delle imprese colpite da atti criminosi e per la sicurezza del territorio

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Nuove immagini
Home Page » Canali » Camera » Bandi Concorsi e Avvisi » Altri bandi e avvisi » Bando a sostegno delle imprese colpite da atti criminosi e per la sicurezza del territorio
Altri bandi e avvisi
Bando a sostegno delle imprese colpite da atti criminosi e per la sicurezza del territorio

La Camera di Commercio di Roma, nell’ambito delle proprie finalità istituzionali di supporto e tutela del sistema imprenditoriale del territorio, ha indetto un “Bando a sostegno delle imprese colpite da atti criminosi e per la sicurezza del territorio” nella costante azione di contrasto a fenomeni di criminalità, che per la loro pervasività e violenza alterano le normali condizioni di leale concorrenza fra gli operatori economici, e in considerazione del fatto che la sicurezza rappresenta un fattore di grande rilievo e significato per lo sviluppo competitivo del territorio.

Per la realizzazione del Bando la Camera mette a disposizione delle imprese complessivamente € 500.000,00 (Deliberazione di Giunta n. 183 del 26 novembre 2019)
Il Bando prevede fino a 10.000,00 euro di contributo per ogni impresa di Roma e provincia colpita da fenomeni criminosi nell’ultimo biennio, per il ripristino della situazione aziendale antecedente e per gli investimenti sostenuti per aumentare il livello di sicurezza.
BeneficiariPossono beneficiare delle agevolazioni le imprese aventi sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Roma, operanti in qualsiasi settore economico.
Possono presentare domanda le imprese che hanno subito nell’ultimo biennio atti criminosi rappresentati con denuncia o querela presso le competenti Autorità.
Le imprese devono essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale.
Spese ammissibiliSe dall’atto criminoso è derivato un danno ai locali, al mobilio o alle attrezzature dell’impresa, sono ammissibili le spese volte al ripristino della situazione e alla ripresa della normale attività imprenditoriale esercitata.
Indipendentemente dagli eventuali danni subiti, sono ammissibili le spese rivolte all’acquisto o all’installazione di sistemi o dispositivi idonei ad incrementare la sicurezza dell’attività imprenditoriale svolta.
Le spese devono, in ogni caso, essere sostenute dall’impresa successivamente alla data di presentazione della denuncia o querela.
Non sono, in ogni caso, ricompresi ai fini del presente Bando, i reati quali il furto di denaro, valori e/o merci in vendita presso l’esercizio.
ContributoIl contributo è pari all’80% delle spese complessivamente sostenute al netto dell’IVA, ove soggettivamente detraibile, e, comunque, contenuto entro il tetto massimo di 10.000,00 euro a beneficiario.
Alle imprese in possesso del rating di legalità viene riconosciuta un’ulteriore premialità di euro 250,00.
Le imprese sono ammesse al contributo fino all’esaurimento dei fondi disponibili e le risorse vengono attribuite ai beneficiari secondo l’ordine cronologico di presentazione della relativa domanda, fino all’ultimo beneficiario in posizione utile, che riceve una quota relativa al residuo.
Termini e modalità di invio della domandaA pena di esclusione, la domanda di contributo, redatta sulla base dell’apposito modello, deve essere trasmessa esclusivamente in modalità telematica, a mezzo PEC, all’indirizzo: areapromozionesviluppo@rm.legalmail.camcom.it .
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è fissato alle ore 14:00 del giorno martedì 30 giugno 2020.
Saranno automaticamente escluse le domande inviate dopo tale termine.
Per informazioni sul Bando

Responsabile del procedimento: Dirigente Area III – Dott. Antonio Carratù

Struttura “Sviluppo del territorio e competitività delle imprese”

Email: contributiecredito@rm.camcom.it

Tel: 0652082638 - 2587 - 2561

Allegato: Bando a sostegno delle imprese colpite da atti criminosi e per la sicurezza del territorio
Allegato: Modulo di domanda (formato word)
Allegato: Modulo di domanda (formato PDF)
scarica il file (1056 kb) File con estensione pdf
ultima modifica: 02/12/2019

Contenuti di questa pagina

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it