Sezione salto di blocchi

IBAN e pagamenti informatici

Riferimento normativo:
Art. 36, d.lgs. n. 33/2013
Art. 5, c. 1, d.lgs. n. 82/2005

 

Aderente a pieno regime alla piattaforma pagoPA dal 1 marzo 2021.

PagoPA è un'iniziativa che consente, a cittadini ed imprese, di pagare con modalità elettronica i servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione, garantendo sicurezza, affidabilità e trasparenza nella scelta delle modalità di pagamento.

Il nuovo sistema di pagamento online sostituisce i versamenti su conto corrente bancario e postale.

Per effettuare il pagamento del servizio richiesto è necessario:

  • accedere alla piattaforma di pagamento online, per i servizi del sito integrati con pagoPA (pagamento spontaneo);

oppure

  • effettuare il pagamento attraverso l’ “Avviso di pagamento” ricevuto dagli Uffici della Camera di Commercio di Roma.

Restano ancora valide, per i servizi che lo prevedono, le seguenti modalità di pagamento:

  • bancomat, carta prepagata o carta di credito (esclusa American Express) eseguiti agli sportelli della Camera;
  • modelli F23 e F24;
  • pagamenti effettuati attraverso le piattaforme digitali per servizi specifici (Telemaco, Cert’O, Diritto Annuale, Libri Digitali, Albo Gestori Ambientali)  

Per maggiori informazioni su pagoPA https://www.pagopa.gov.it/

Pagamenti da enti pubblici in regime di tesoreria 

BANCA D'ITALIA:  Conto di Tesoreria - Contabilità speciale -n 319393, Codice IBAN -  IT 40 N 01000 03245 348300 319393

ultima modifica: lunedì 27 maggio 2024
IBAN e pagamenti informatici