Fornitura Elenchi dei Protesti

La Fornitura degli Elenchi Protesti è disciplinata dall'articolo 12 del Decreto Ministeriale 316 del 9 agosto 2000.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS

Eventi sul tema

Seminario: Rilascio telematico Certificati di Origine per l'Estero - Procedura Cert'O' - Replica
Quando: mer 13 dic, 2017
Benvenuta impresa
Banner cassetto Impresaitalia.it
Romacreanotizie
Il diritto annuale camerale
Atti di riscossione
Home Page » Servizi » Protesti » Fornitura Elenchi Protesti
Fornitura Elenchi Protesti

In base all'articolo 12 del Decreto Ministeriale n. 316 del 9.8.2000 che disciplina le modalità operative del Registro Informatico dei protesti, a decorrere dal mese di novembre 2001, è stato attivato il servizio di distribuzione degli elenchi dei protesti, in abbonamento annuale, inerenti alle iscrizioni protesti effettuate nei 30 giorni precedenti la richiesta.

Il servizio in questione ha le seguenti caratteristiche:

  • gli elenchi estratti, provinciali o nazionali, contengono i protesti iscritti nel Registro Informatico nel mese precedente;
  • ogni Camera di Commercio distribuisce l'elenco nazionale e quello relativo alla propria Provincia.
Cosa fare per accedere al servizio

Per ottenere gli Elenchi Protesti gli interessati devono sottoscrivere un abbonamento che conterrà le seguenti clausole:

  • "Ai sensi del Decreto Ministeriale del 15.5.2001, pubblicato sulla G.U. n. 122 del giorno 28 successivo, la diffusione dei dati dei soggetti protestati risultanti da tali elenchi deve essere obbligatoriamente preceduta da una verifica in tempo reale della permanenza nel Registro Informatico di tali dati";
  • "Gli elenchi non possono essere riprodotti né per intero né in parte né quali parti preponderanti di un altro prodotto a cui siano state aggiunte informazioni anche di lieve entità";
  • "E' possibile acquistare più copie dello stesso elenco nel rispetto delle suddette condizioni";
  • "L'inosservanza delle condizioni sopra stabilite, oltre a poter determinare conseguenze negative sotto il profilo del corretto assolvimento dell'obbligo di versamento dei diritti di segreteria, comporterà la risoluzione automatica del contratto di abbonamento fatto salvo il diritto di questa Camera di chiedere il risarcimento dei danni".

Costi

Gli elenchi sono trasmessi su CD-ROM, in formato Excel, a seguito del pagamento dell'importo dei sottoindicati diritti:

  • Elenco nazionale mensile Euro 3.409,00;
  • Elenco provinciale mensile Euro 114,00.

 L'abbonamento annuale prevede il pagamento di sole 10 mensilità.

Contatti

Protesti
Ufficio competente: Area VI Attività Abilitative ed Ispettivo/Sanzionatorie
Indirizzo e-mail: protesti@rm.camcom.it
Posta elettronica certificata: protesti@rm.legalmail.camcom.it
Indirizzo: Viale Oceano Indiano, 19 - 00144 Roma.
Le istanze e qualsiasi altro documento, spedito tramite servizio postale, devono essere indirizzate alla sede di Via de Burrò, 147 - 00186 Roma
Orari: Dal lunedì al venerdì: 08.45 - 12.30 / 13.30 - 15.00 - Chiusura cassa ore 14.45. Nelle giornate prefestive gli sportelli sono aperti dalle ore 8.30 alle 12.30
Telefono: 06 5208.2356
ultima modifica: 06/06/2012

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it