Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Rimborsi e compensazioni

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Benvenuta impresa
Banner cassetto Impresaitalia.it
Romacreanotizie
Il diritto annuale camerale
Atti di riscossione
Home Page » Servizi » Diritto Annuale » Rimborsi e compensazioni
Rimborsi e compensazioni

RimborsiLa domanda di rimborso devono essere presentate o proposte, da parte di chi ha erroneamente versato diritti annuali non dovuti o per importi superiori al dovuto, a pena di decadenza, entro 24 mesi dalla data del versamento (art. 17 comma 3 Legge n. 488/99, art. 10 commi 1 e 2 D.M. n. 359/2001).
La domanda di rimborso deve essere presentata all'Ufficio Diritto annuale in carta libera, sottoscritta con firma semplice, e corredata della documentazione necessaria a comprovare il credito (copia del modello F24, copia della ricevuta del Registro delle imprese in caso di versamento in cassa automatica), copia del documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente e di eventuali autocertificazioni (nel caso in cui il richiedente sia l’erede o il legale rappresentante di una società cancellata allegare la Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà).
Tali istanze possono essere presentate:

  • via PEC riscossioni@rm.legalmail.camcom.it esclusivamente da un indirizzo PEC valido ed attivo
     
  • allo sportello del Diritto Annuale presso la sede della Camera di Commercio di Roma in Viale Oceano Indiano n. 19, aperto il Martedì e il Giovedì dalle ore 8,45 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 15,00. Nelle giornate prefestive lo sportello è aperto dalle ore 8.45 alle 12.30.
    È possibile accedere allo sportello del Diritto Annuale con una duplice modalità:
        -  munendosi dell’apposito ticket eliminacode in sede
        -  su appuntamento
    Per prenotare on-line un appuntamento occorre collegarsi alla piattaforma www.appuntamenti.rm.camcom.it, che consente di scegliere giorno e orario preferiti. E’ necessario prenotare un appuntamento per ogni pratica.
     
  • tramite raccomandata A/R indirizzata a: Camera di Commercio di Roma – Ufficio Diritto Annuale / Rimborsi, Via de’ Burrò n. 147 – 00186 Roma.


CompensazioniLa compensazione, come il rimborso, decade nel termine di 24 mesi dalla data del versamento eccedente.
In caso di diritto annuale versato in eccedenza oppure non dovuto è certamente più vantaggioso per il contribuente utilizzare la compensazione anziché richiedere il rimborso, in quanto non ci sono costi. L'utilizzo del credito è immediato e consente di correggere errori, in casi limitati, sull'ente destinatario delle somme (ovvero in caso di pagamento a CCIAA incompetente).

Per effettuare la compensazione è necessario compilare il modello F24 nella sezione “Imu ed altri tributi locali” indicando nella colonna “Importi a credito compensati” l’importo del versamento effettuato erroneamente o in eccedenza.

 

Esempio di compilazione di un modello F24 in compensazione di un’impresa individuale, iscritta nella sezione speciale del Registro Imprese, che ha versato l’importo di euro 88,00 anziché 53,00 sul diritto annuale 2016 e che intende utilizzare l’eccedenza, pari ad euro 35,00, per il versamento del diritto annuale 2017 di euro 53,00:

Immagine esempio compensazione

Non è possibile compensare gli importi versati con il codice tributo 3852 (sanzione per omesso o tardivo versamento del diritto annuale) e con il codice tributo 3851 (interessi per omesso o tardivo versamento del diritto annuale).

Per ulteriori chiarimenti o per casi particolari è possibile contattare l’Ufficio del Diritto Annuale della Camera di Commercio di Roma via PEC all’indirizzo riscossioni@rm.legalmail.camcom.it.

 

Moduli

Dichiarazione sostitutiva di atto notorietà
Scarica (73 kb) File con estensione pdf
Modello per rimborso
Scarica (95 kb) File con estensione pdf

Contatti

Diritto Annuale
Ufficio competente: Area IV Registro Imprese e Analisi Statistiche - Posizione Organizzativa "Diritto annuale"
Indirizzo: Viale Oceano Indiano, 19 - 00144 Roma
Orari: Martedì e Giovedì: 8.45 - 12.30 / 13.30 - 15.00
Nelle giornate prefestive gli sportelli sono aperti dalle ore 8.45 alle 12.30.
Telefono: 06520821
Note:

È possibile accedere allo sportello del Diritto Annuale con una duplice modalità:
-  munendosi dell’apposito ticket eliminacode in sede
-  su appuntamento
Per prenotare on-line un appuntamento occorre collegarsi alla piattaforma www.appuntamenti.rm.camcom.it, che consente di scegliere giorno e orario preferiti.
E’ necessario prenotare un appuntamento per ogni pratica.

 

Indirizzi PEC:

autotuteladirittoannuale@rm.legalmail.camcom.it per istanze in autotutela e richieste di sgravio relative a cartelle di pagamento;
procedure.concorsuali@rm.legalmail.camcom.it per la notifica di un ricorso e per comunicazioni ai sensi dell’Art. 31-bis della Legge Fallimentare;
riscossioni@rm.legalmail.camcom.it per tutte le altre istanze.

Indirizzo e-mail:

diritto.annuale@rm.camcom.it per informazioni di carattere generale.

ultima modifica: 05/10/2017

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it