Sezione salto di blocchi

Secondo la normativa gli occhiali da sole sono classificati tra i "dispositivi di protezione individuale" di I categoria e cioè di uso non professionale.
Essi rappresentano, dispositivi di progettazione semplice, destinati a salvaguardare la persona da rischi di danni fisici di lieve entità (in particolare dai rischi dovuti alle radiazioni solari).
Devono, inoltre, avere anche la funzione di:

  • limitare il meno possibile il campo visivo e la vista dell’utilizzatore;
  • avere lenti che non devono deteriorarsi o perdere le loro proprietà in condizioni di impiego prevedibili;
  • Essere solide e leggere;
  • Essere caratterizzate dal numero rappresentante il grado di protezione.

La marcatura CE deve essere posta sugli occhiali o sull'imballaggio in modo visibile, leggibile e indelebile. Così il fabbricante attesta la rispondenza ai requisiti di legge. La sua dimensione verticale non può essere inferiore a 5 mm.

Il fabbricante ha l’obbligo:

  • di apporre la marcatura CE, assumendosi così la responsabilità che il dispositivo sia conforme alle norme armonizzate;
  • di conservare a disposizione dell’autorità di controllo la dichiarazione di conformità e la documentazione tecnica;
  • di rilasciare la nota informativa.

I rivenditori hanno l’obbligo
per la rivendita diretta al pubblico di corredare gli occhiali di marcatura CE e farli accompagnare da nota informativa (questa non deve assolutamente essere rimossa).

La nota informativa, rilasciata dal fabbricante, deve indicare:

  • la categoria del filtro solare (da 0 a 4 a seconda delle condizioni di illuminazione)
  • il tipo di filtro solare (es. fotocromatico, polarizzante o degradante)
  • la classe ottica (1° o 2°, in base alla qualità ottica della lente)
  • le istruzioni di impiego, pulizia e manutenzione
  • denominazione e indirizzo del fabbricante o del suo mandatario nella Comunità Europea.

La Vigilanza è di competenza del Ministero delle Sviluppo Economico che la esercita anche tramite le Camere di Commercio.

Note

La documentazione relativa ai metodi di attestazione di conformità, nonché le istruzioni e le avvertenze degli occhiali da sole prodotti o commercializzati in Italia devono essere redatte in lingua italiana.

Chi contattare per questo servizio?

Etichettatura e sicurezza prodotti
Ufficio competente: Area VI Attività abilitative ed ispettivo/sanzionatorie - Posizione Organizzativa Metrologia Legale e Sicurezza Prodotti
Indirizzo: Viale Oceano Indiano, 17 - 00144 Roma
Orari: Il lunedì e il mercoledì: 8.45 - 12.30 / 13.30 - 15.00
Telefono: 06 5208 20 66
Fax: 06 5208 22 49
ultima modifica: giovedì 08 ottobre 2020

Condividi