Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Archivio avvisi

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

banner coronavirus rettangolare
Nuove immagini
Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Home Page » Canali » Elenco Novità » Archivio avvisi
Archivio avvisi
Societing4.0: Che cosa sono le tecnologie 4.0
Data pubblicazione: 31-03-2020

Societing4.0: Che cosa sono le tecnologie 4.0 è un format di alfabetizzazione alle tecnologie digitali, una miniserie  multimediale per capire le principali tecnologie 4.0 - dalla Robotica all’Intelligenza Artificiale, dalla Stampa 3D alla Realtà Aumentata/Virtuale, dai Big Data all’Internet delle cose - e per costruire maggiore consapevolezza e strumenti critici sulla loro applicazione. 

 

L’intento è quello di fornire ad imprese e cittadini, durante questi giorni di quarantena, gli strumenti necessari per addomesticare le innovazioni e rialzarsi dall'attuale crisi.

I contenuti sono realizzati da un gruppo di studenti con l’ausilio di 7 scienziati di caratura internazionale:

6 puntate distribuite da lunedì 30 marzo 2020 e per tutta una settimana a partire dai canali dI RAI Scuola  e RAI Cultura.

→ Vai allo SPECIALE di RAI CULTURA.

 

Un'iniziativa di Societing4.0 e  Università degli Studi di Napoli Federico II, con la direzione di Inclusione Digitale della RAI, in collaborazione con Maker Faire Rome e PID - Punto Impresa Digitale – Uniocamere ed il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico. La direzione scientifica è del Prof. Alex Giordano, tra i massimi esperti di trasformazione digitale in Italia.


Video formazione a distanza durante l'isolamento da coronavirus
Data pubblicazione: 30-03-2020

La necessità di tenere studentesse e studenti lontani dagli Istituti scolastici per contenere il propagarsi del virus sta avendo effetti sul normale iter d’istruzione e formazione. Per ovviare a queste conseguenze, la Camera di Commercio, tramite le metodologie di didattica alternativa che sfruttano le possibilità offerte dalla tecnologia e dalla rete, mette a disposizione delle scuole i propri spazi, in maniera totalmente gratuita per le scuole, attraverso video formativi dedicati all’orientamento al lavoro e alla formazione.

E' da oggi disponibile il primo video-corso sul Bilancio delle Competenze che permette di mettere a punto un progetto professionale attraverso l’analisi sistematica delle caratteristiche personali con l’utilizzo di materiali strutturati quali test e/o schede di autoanalisi.

Tutte le scuole interessate possono contattare Forma Camera - Azienda Speciale della CCIAA di Roma al n. 06 571171 o attraverso la casella di posta elettronica info@formacamera.it

ATTESTAZIONE COVID-19: con l'attestazione rilasciata dalle Camere di Commercio, le imprese potranno far valere lo stato emergenziale presente in Italia per eventuali inadempimenti contrattuali con controparti estere
Data pubblicazione: 26-03-2020

L’attestazione camerale sullo stato di emergenza e sulle restrizioni imposte dalla legge serve alle imprese che hanno necessità di rappresentare alle controparti estere impedimenti nell’esecuzione di obblighi contrattuali imprevedibili ed indipendenti dalla volontà e capacità aziendale.

Sospensione attività alternanza scuola lavoro per emergenza sanitaria in corso
Data pubblicazione: 25-03-2020

Le attività della Camera di Commercio di Roma a supporto delle imprese che intendono ospitare studenti in Alternanza Scuola Lavoro sono momentaneamente sospese per l’emergenza epidemiologica Covid-19 ma è possibile svolgere da remoto alcune azioni fondamentali e propedeutiche alla ripresa delle attività!

È possibile iscriversi gratuitamente al Registro nazionale Alternanza Scuola Lavoro, il portale delle Camere di Commercio, creando così il profilo dell’impresa ed essere immediatamente operativi alla riapertura delle scuole.

Iscriversi è semplice: basta indicare il codice fiscale dell’impresa e del legale rappresentante, compilare le informazioni sul percorso formativo offerto e firmare digitalmente il file XML ottenuto al termine della compilazione o utilizzando solamente la PEC dell’impresa.

È possibile anche utilizzare la procedura di iscrizione assistita messa a disposizione dalla Camera. Basta scaricare il modulo, compilarlo e seguire le istruzioni ivi contenute.

L’iscrizione non ha limiti di tempo, non è soggetta a rinnovo e può essere modificata, sempre gratuitamente, in qualunque momento.

ALBO GESTORI AMBIENTALI- VALIDITA' AUTORIZZAZIONI
Data pubblicazione: 25-03-2020

E' stata emessa in data 23 marzo 2020 la Circolare n. 4 del Comitato Nazionale Albo Gestori Ambientali sul Decreto "CURA ITALIA" che precisa la validità delle autorizzazioni nel periodo 31 gennaio - 15 aprile.
Si prega l'utenza di prenderne visione.

DIRITTO ANNUO ISCRIZIONE ALBO GESTORI AMBIENTALI- PROROGA
Data pubblicazione: 25-03-2020

Si segnala che per le imprese iscritte all'Albo gestori ambientali è stata prorogata la scadenza del pagamento del diritto annuo dal 30 aprile al 30 giugno 2020 in base a quanto previsto all’art. 113, lettera d) del D.L. 17 marzo 2020, n. 18.
Per eseguire il pagamento l'impresa deve accedere al portale http://www.albonazionalegestoriambientali.it
e deve selezionare la voce "Login Imprese" raggiungibile direttamente anche dal link seguente: http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Login.aspx
Entrando con le proprie credenziali nella sezione DIRITTI si troveranno i dettagli degli importi dovuti e le modalità di pagamento telematico.


Per il pagamento delle TASSE di CONCESSIONE GOVERNATIVE in virtù delle difficoltà di spostamento dovute all'emergenza sanitaria si informa che sul sito dell'Agenzia delle entrate https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/servizi/pagaonline/ sono indicati i dettagli per effettuare il pagamento anche tramite Pago Pa o pagamento bollettino da home banking.

Successivamente, al fine di completare l'inoltro della pratica telematica su Agest Telematico nell'area riservata dovranno essere inseriti il VCY e il CODICE UFFICIO nel campo di controllo, scansionando e allegando la ricevuta/estremi di pagamento.

MUD/Registri PILE/AEE- Rinvio di scadenze adempimenti relativi a comunicazioni sui rifiuti
Data pubblicazione: 25-03-2020

Alla luce del D.L 17 marzo 2020 n. 18 all’art. 113 (Rinvio di scadenze adempimenti relativi a comunicazioni sui rifiuti):

1.Sono prorogati al 30 giugno 2020 i seguenti termini di:

a) presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale (MUD) di cui all’articolo 6, comma 2, della legge 25 gennaio 1994, n. 70;

b) presentazione della comunicazione annuale dei dati relativi alle pile e accumulatori immessi sul mercato nazionale nell'anno precedente, di cui all’articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 20 novembre 2008, n. 188, nonché trasmissione dei dati relativi alla raccolta ed al riciclaggio dei rifiuti di pile ed accumulatori portatili, industriali e per veicoli ai sensi dell’articolo 17, comma 2, lettera c), del decreto legislativo 20 novembre 2008, n. 188;

Sospensione dell'attività economica ai fini del contenimento della diffusione del virus Covid- 19: indicazioni per le imprese
Data pubblicazione: 23-03-2020

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, con decreto dell’11 marzo 2020, ha sospeso le principali attività economiche, per il periodo 12/3/2020 – 25/3/2020 e, con successivo decreto del 22/3/2020, nel prorogare la sospensione delle sopra indicate attività fino al 3/4/2020, ha disposto la sospensione di ulteriori attività produttive dal 23/3/2020 fino alla medesima data del 3/4/2020.

Di seguito le indicazioni per le imprese a proposito delle pratiche da presentare al Registro Imprese e all'Albo delle imprese artigiane.

Modalità di erogazione dei servizi della Camera di Commercio di Roma a seguito dell'emergenza sanitaria in corso
Data pubblicazione: 22-03-2020

L’ evolversi sempre più preoccupante della situazione relativa alla diffusione del virus COVID-19 e le prescrizioni sempre più rigorose adottate dal Governo sul contenimento della libera circolazione delle persone impongono al nostro Ente l’adozione di misure sempre più stringenti volte a limitare al massimo l’afflusso dell’utenza negli uffici per i prossimi giorni e fino alla conclusione del periodo di emergenza.

Di conseguenza, dal 23 marzo 2020, la sede di viale Oceano Indiano resterà chiusa al pubblico e l’accesso ai servizi sarà fruibile on-line ovvero con le modalità di seguito descritte.
 

Progetto Excelsior - sospensione temporanea attività di rilevazione mensili
Data pubblicazione: 13-03-2020

In considerazione delle misure finalizzate al contenimento e alla gestione dell'emergenza sanitaria emanate dal Governo  (D.L. 2 marzo 2020, n.9, D.L. 9 marzo 2020, n.14 e DPCM 11 marzo 2020, pubblicato in GU n.64) si comunica che la quarta indagine mensile Excelsior del 2020 finalizzata a rilevare i fabbisogni professionali delle imprese previsti nel periodo maggio – luglio 2020,  la cui partenza era programmata per il prossimo 23 marzo, è temporaneamente sospesa.

Covid-19, sospesi gli appuntamenti con il PID: come restare aggiornati sulle nostre attività
Data pubblicazione: 11-03-2020

A causa dell'emergenza sanitaria in corso, sono momentaneamente sospese le attività presso i nostri sportelli e i seminari formativi. 

Se vuoi essere contattato non appena riprenderanno i seminari sull'innovazione tecnologica e saranno disponibili nuove misure a favore delle imprese, puoi lasciare i tuoi recapiti tramite l'apposito form di contatto.

Vai al form di contatto

Agenti di affari in mediazione: rinvio sedute d'esame previste nel periodo 12 marzo - 2 aprile 2020
Data pubblicazione: 09-03-2020

Si rende noto che le sedute d'esame degli agenti di affari in mediazione previste nel periodo dal 12 marzo al 2 aprile 2020 compreso sono sospese a causa dell’emergenza sanitaria in atto. Per le successive date d’esame già programmate e per le eventuali riconvocazioni si rinvia ad ulteriori avvisi che verranno pubblicati su questo sito.

Indetto bando di esame relativo ai mediatori marittimi sezione ordinaria
Data pubblicazione: 05-02-2020

E’ indetta con determinazione dirigenziale n. 162/AREA IV/BC del 30/12/2019 una sessione d’esame per l'esercizio dell'attività di mediazione marittima - Sezione ordinaria, il cui avviso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 10 del 04/02/2020.

La domanda di ammissione alla prova di esame, redatta in bollo da Euro 16,00, dovrà pervenire alla Camera di Commercio di Roma - Servizio Segreterie Commissioni, Viale Oceano Indiano n. 17 (00144) Roma.

La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 05/03/2020.

Per maggiori informazioni consultare il Bando.

Servizio di assistenza telematica
Data pubblicazione: 30-01-2020

Per le problematiche di carattere tecnico informatico legate all’accesso al sito nazionale dell’Albo Gestori Ambientali e alla presentazione delle istanze telematiche, dal 2 gennaio 2020 è attivo il nuovo numero 02/22177177 nelle fasce orarie 9-13 e 14-17.
Nei giorni festivi e nei periodi di chiusura estiva e festività natalizie il servizio è garantito solo via mail agli indirizzi: helpagest@albogestoririfiuti.it oppure support@albogestoririfiuti.it.

GUIDA ALLA VIDIMAZIONE E BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI
Data pubblicazione: 09-01-2020

Scarica la Guida completa in pdf per la vidimazione e la bollatura dei libri contabili

GUIDA ALLA VIDIMAZIONE E BOLLATURA DI LIBRI E REGISTRI (pdf - 1 MB)

Dal 1° settembre 2019 nuove tariffe accessi e chiusure
Data pubblicazione: 20-08-2019

La Camera di Commercio di Roma ha aggiornato le tariffe che le imprese promotrici dovranno versare all’Ente per ogni accesso del funzionario delegato.
Le nuove tariffe, vigenti dal 1° settembre p.v., sono le seguenti:

  • EURO 400,00 + Iva per accessi entro le ore 18:00
  • EURO 520,00 + Iva per accessi oltre le ore 18:00
  • EURO 600,00 + Iva per accessi nei giorni festivi e non lavorativi
  • EURO 800,00 + Iva per accessi in coincidenza di particolari festività (1° gennaio, 6 gennaio, Pasqua, Lunedì dell’Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1° novembre, 8 dicembre, 25 e 26 dicembre, 31 dicembre dopo le ore 18.00

CHIUSURE CONCORSI
Le chiusure dei concorsi potranno avvenire esclusivamente presso le imprese promotrici o delegate.
Le tariffe da corrispondere sono le seguenti:

  • Chiusure presso le aziende EURO 200,00 + Iva
  • Chiusure di concorsi con 10 o più accessi EURO 400,00 + Iva
  • Chiusure per concorsi che non necessitano di verbale di assegnazione EURO 400,00 + Iva
  • Chiusure con verbali di assegnazione redatti da altra Camera di Commercio o Notaio EURO 400,00 + Iva
  • Penale per mancata comunicazione annullamento o slittamento di un accesso EURO 100,00 + Iva


 

Entrata in vigore dei nuovi piani di controllo - ocm vino dal 1° agosto 2019
Data pubblicazione: 31-07-2019

Avviso sull'entrata in vigore dei nuovi piani di controllo pubblicati a partire dal 1° agosto 2019.

Avviso
Data pubblicazione: 20-05-2019

Si informa che il Decreto legge 30 aprile 2019, n. 34, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 100 di pari data e in vigore dal 1° maggio 2019, all'art. 42 prevede la riapertura del periodo transitorio disposto dall'art. 18, co. 2 del D.M. 93/2017.

Di conseguenza, i Laboratori che abbiano formalizzato l'avvio dell'iter di accreditamento al 18 marzo 2019 possono riprendere le attività di verificazione periodica per le quali erano già abilitati ai sensi delle norme previgenti ed interrotte a tale data.

Viene altresì estesa tale facoltà anche a quei soggetti che presenteranno domanda di accreditamento entro il termine del 30 settembre 2019.

Pertanto, ad oggi e sino al 30 giugno 2020, i soggetti che possono eseguire la verificazione periodica degli strumenti di misura sono quelli presenti nel seguente elenco:

http://www.metrologialegale.unioncamere.it/upload/file/rganismi%20DL%2034.pdf

Rinnovo cariche sociali - novità dalla CCIAA di Roma per la presentazione delle domande al Registro delle Imprese
Data pubblicazione: 22-03-2019

Si rende noto alla gentile utenza che, a decorrere dal 2 maggio p.v., la procura speciale, conferita agli intermediari per l’esecuzione degli adempimenti pubblicitari nel Registro delle Imprese dai soggetti legittimati o obbligati, NON potrà essere più utilizzata per la presentazione delle domande relative al rinnovo degli organi sociali.

In particolare, dovranno essere sottoscritte con la firma digitale del soggetto legittimato o obbligato, come individuato dalla norma che disciplina lo specifico adempimento pubblicitario (amministratore, liquidatore, sindaco, procuratore ecc.), le seguenti domande:

  • nomina/conferma/cessazione amministratori;
  • nomina/conferma/cessazione sindaci;
  • nomina/cessazione liquidatori;
  • nomina/conferma/cessazione revisori;
  • conferimento poteri amministratori.

Le suddette domande potranno comunque essere presentate, oltre che da un notaio, anche dagli iscritti all’albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili, incaricati dal legale rappresentante della società, ai sensi dell’art. 31 della L. 340/2000 s.m.i. In tal caso, la distinta di presentazione potrà essere sottoscritta digitalmente solo dal professionista incaricato.

Attività di installazione e manutenzione di impianti da fonti di energia rinnovabili: requisiti professionali dei responsabili tecnici
Data pubblicazione: 26-11-2018

L’art. 15 del d.lgs n.28/2011, successivamente modificato dal D.L. n. 63/2013, convertito nella L. n.90/2013, ha introdotto un sistema di qualificazione obbligatoria dei responsabili tecnici delle imprese che esercitano attività di installazione e manutenzione di impianti gestiti da fonti di energia rinnovabili (FER).

Rientrano in tale disciplina gli impianti elettrici, elettronici e di condizionamento (lettere A, B, e C) e che riguardano, in particolare, l’installazione e la manutenzione di:

  • caldaie, caminetti e stufe a biomassa
  • sistemi solari fotovoltaici e termici sugli edifici
  • sistemi geotermici a bassa entalpia
  • pompe di calore

Con riferimento ai requisiti tecnico professionali, coloro che sono stati abilitati dopo l’1/8/2013 ai sensi dell’art. 4, comma 1, lettera c) del DM n. 37/2008 (titolo o attestato di formazione professionale abbinato ad un periodo lavorativo di quattro anni presso imprese del settore), per ottenere anche la qualificazione per operare sugli impianti FER devono frequentare con esito positivo un corso di formazione regionale di n. 80 ore (secondo lo standard approvato dalla Conferenza Stato Regioni nella seduta del 22/12/2016).

Sono invece già in possesso di idonea abilitazione professionale anche per gli impianti FER, coloro che richiedono o hanno conseguito l’abilitazione professionale ai sensi dell’art. 4, comma 1, lettere a), b) e d) del DM n. 37/2008 (laurea, diploma, esperienza lavorativa).

Per tutti coloro che operano nell’ambito degli impianti FER, viene, inoltre, introdotto l’obbligo, entro il 31/12/2019, di frequentare un apposito corso di formazione regionale di n. 16 ore, da ripetere ogni tre anni.
 

[ pag 1] - pag 2 ->successiva

Contenuti di questa pagina

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it