MUD

Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), è un modello con cui soggetti quali discariche, trasportatori e produttori di rifiuti, devono dichiarare alla Camera di Commercio territoriale, i rifiuti trasportati, intermediati, smaltiti, avviati al recupero e i rifiuti raccolti dal Comune, nell'anno precedente la dichiarazione stessa.

MUD 2020

Il modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) è un modulo con cui i soggetti quali trasportatori, produttori di rifiuti, gestori di discariche, devono dichiarare alla Camera di Commercio territoriale, i rifiuti trasportati, intermediati, smaltiti, raccolti dai Comuni e/o avviati al recupero, nell'anno precedente la dichiarazione stessa.

Il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare comunica che il modello di dichiarazione ambientale, allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 24 dicembre 2018, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 8 alla Gazzetta ufficiale - serie generale - n. 45 del 22 febbraio 2019, è confermato e sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare, entro il 30 aprile 2020, con riferimento all’anno 2019.

Rimangono quindi immutati rispetto al 2019

  • Struttura del modello, articolato in 6 Comunicazioni.
  • Informazioni da trasmettere.
  • Soggetti obbligati alla presentazione del MUD, che sono quelli definiti dall'articolo 189 c. 3 del D.lgs. 152/2006 ovvero trasportatori, intermediari senza detenzione, recuperatori, smaltitori, produttori di rifiuti pericolosi, produttori di rifiuti non pericolosi da lavorazioni industriali, artigianali e di trattamento delle scorie con più di 10 dipendenti, Comuni.
  • Modalità per l’invio delle comunicazioni: in particolare le Comunicazioni Rifiuti, RAEE, Imballaggi, Veicoli fuori uso vanno inviate via telematica tramite il sito www.mudtelematico.it; la comunicazione rifiuti semplificata va compilata tramite il sito mudsemplificato.ecocerved.it e trasmessa via PEC all’indirizzo comunicazionemud@pec.it.

Si invita l'utenza ad accedere alla piattaforma Ecocamere.it per ogni ulteriore informazioni al riguardo.

La scadenza prevista per la presentazione è il 30 aprile 2020

Il Mud cartaceo inviato alla casella di pec comunicazioneMUD@pec.it deve essere corredato dell'attestazione di versamento sul c/c 68148006 intestato a Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma, indicando nella causale di versamento il codice fiscale e la dicitura "diritti di segreteria MUD" nella seguente misura:

  • per ogni dichiarazione inviata con pec Euro 15,00
  • per ogni dichiarazione telematica Euro 10,00

Solo per il MUD inviato con pec il versamento si può effettuare anche con Bonifico Bancario.

Coordinate Bancarie:

IBAN: IT37 K 07601 03200 0000 68148006

 

Chi contattare per questo servizio?

MUD
Ufficio competente: Area VI Attività abilitative ed ispettivo-sanzionatorie - Struttura "Imprese e Ambiente"
Indirizzo: Viale dell'Oceano Indiano, 17 - 00144 Roma



ultima modifica: venerdì 08 maggio 2020

Condividi