Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Pagamento liberatorio

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Benvenuta impresa
Banner cassetto Impresaitalia.it
Il diritto annuale camerale
Home Page » Servizi » Registro imprese » Sanzioni Registro Imprese » Pagamento liberatorio
Pagamento liberatorio

Entro il termine di sessanta giorni dalla notifica del verbale di accertamento è ammesso il pagamento in misura ridotta pari alla terza parte del massimo della sanzione prevista per la violazione commessa, o, se più favorevole e qualora sia stabilito il minimo della sanzione edittale, pari al doppio del relativo importo, oltre alle spese del procedimento (art.16 L. n.689/1981).
Se la denuncia, la comunicazione o il deposito avvengono nei 30 giorni successivi alla scadenza dei termini prescritti, la sanzione è ridotta ad un terzo.


N.B. Per effettuare il pagamento liberatorio occorre attendere la notifica del verbale d’accertamento emesso dalla Camera di Commercio, che riporta il calcolo corretto delle spese di procedimento e notifica.

Attenzione: non occorre inviare copia della ricevuta di pagamento alla Camera di Commercio di Roma.

Le sanzioni amministrative non pagate entro 60 giorni dall'avvenuta notifica del verbale vengono trasmesse, ai sensi dell'art. 17 della L. n. 689/1981, al Servizio Sanzioni Amministrative, al fine dell'emissione dell'ordinanza ingiunzione per l’intero importo della sanzione, più spese di procedimento.

Contatti

Sanzioni Registro Imprese
Ufficio competente: Area IV Registro Imprese e Analisi Statistiche - Struttura "Sanzioni e Qualità"
Posta elettronica certificata: sanzioni.ri@rm.legalmail.camcom.it
Indirizzo: Viale Oceano Indiano, 17 - 00144 Roma
Orari: L'ufficio riceve dal lunedì al venerdì: 8.45 - 12.30
Telefono: 06 52082616 - 2232 - 2461 - 2036
ultima modifica: 14/09/2018

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it