Attività con requisiti, autoriparazione, facchinaggio, impiantisti, pulizia

A seguito dell’entrata in vigore della L. n. 205/2017 (legge di bilancio 2018), il termine per l’adeguamento per le imprese iscritte nel Registro delle Imprese o nell’Albo delle Imprese artigiane abilitate all’esercizio delle attività di elettrauto o meccanica e motoristica (che avrebbero dovuto denunciare l’attività di meccatronica, come previsto dalla L. n. 224/2012), è stato prorogato di ulteriori cinque anni; pertanto le imprese che esercitano le attività di elettrauto o meccanica e motoristica possono proseguire le rispettive attività fino al 4/1/2023.

Le attività regolamentate da normative speciali e soggette ad abilitazione da parte della Camera di Commercio, possono essere avviate solo dopo la trasmissione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività  ( S.C.I.A.) al Registro delle Imprese.
La Segnalazione Certificata di Inizio Attività deve essere corredata dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà, relative alla sussistenza dei requisiti (morali e/o tecnico professionali) e dei presupposti necessari per l’ottenimento dell’abilitazione all’esercizio dell’attività.
Le attività, cosiddette regolamentate, il cui avvio è subordinato alla trasmissione della SCIA al Registro delle Imprese, sono:

Le denunce di avvio di una delle attività sopra indicate che perverranno al Repertorio Economico Amministrativo (Registro delle Imprese) prive di SCIA, o con SCIA non sottoscritta dal legale rappresentante e/o dal preposto alla gestione tecnica (se previsto), saranno rigettate con Provvedimento del Conservatore del Registro delle Imprese.

Le istanze devono essere presentate utilizzando ComUnica, per via telematica o su supporto informatico. I dettagli sulla documentazione da presentare, sulla modulistica e sui costi, sono disponibili alla pagina Pratiche telematiche Registro Imprese

 

Chi contattare per questo servizio?

Area IV - Registro Imprese e Analisi Statistiche
Ufficio competente: Struttura "REA - Imprese individuali e artigiane"
Indirizzo e-mail: abilitazioni@rm.camcom.it
Orari: Dal lunedì al venerdì: 8.45-12.30 / 13.30-15.00.
Chiusura cassa ore 14.45.
Nelle giornate prefestive gli sportelli sono aperti dalle ore 8.45 alle 12.30.
Fax: 06.5208.2233
Note:

Per ottenere informazioni ed assistenza per la compilazione e predisposizione delle istanze telematiche, contattare il call center: 199.13.06.06  dal lunedì al venerdì - dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Per ottenere informazioni ed assistenza per le pratiche già sospese dall’ufficio, contattare i funzionari istruttori esclusivamente nella fascia oraria 11:30 – 12:30, dal lunedì al venerdì, come da indicazioni fornite nelle note di sospensione delle istanze.

Le pratiche relative alle Ditte Individuali presentate su supporto informatico devono essere presentate esclusivamente presso la sede di V.le Oceano Indiano, 19.

 

ultima modifica: lunedì 18 maggio 2020

Condividi