Artigianato artistico e tradizionale

Le imprese artigiane, iscritte all'Albo da almeno 3 anni, e con i requisiti di seguito riportati, possono richiedere il  riconoscimento di impresa operante nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale.
Sono considerate lavorazioni artistiche le creazioni, le produzioni e le opere di elevato valore estetico o ispirate a forme, modelli, decori, stili e tecniche che costituiscono gli elementi tipici del patrimonio storico e culturale, anche con riferimento a zone di affermata ed intensa produzione artistica, o qualificate  da particolare creatività innovativa e ingegno, nonché le lavorazioni connesse alla loro realizzazione.
Sono considerate lavorazioni tradizionali le produzioni e le attività di servizio realizzate secondo tecniche e modalità consolidate, tramandate nei costumi e nelle consuetudini a livello locale o regionale.

Domanda

Per richiedere il riconoscimento di impresa operante nel settore dell'artigianato artistico e tradizionale è necessario trasmettere un'istanza telematica di modifica, compilata nel riquadro note del modelloI2, per le imprese individuali e S5, per le società, allegando il modello di
domanda (in base al settore di appartenenza) e i seguenti ulteriori allegati

  • curriculum professionale del titolare della ditta individuale o di uno dei soci che prendono parte manualmente al lavoro (allegato A2 del modello di domanda);
  • la relazione tecnica descrittiva delle fasi produttive e delle tecniche di lavorazione;
  • la documentazione fotografica relativa alla dotazione strumentale del laboratorio e ai manufatti/prodotti in esso realizzati;
  • ogni altra documentazione idonea a certificare l’attività di impresa e la sua conformità alle caratteristiche previste dal relativo disciplinare di produzione.

L'istanza telematica deve essere in regola con l'imposta di bollo, pari ad € 16.00, il pagamento dei diritti di segreteria del Registro delle Imprese, pari ad € 18.00 e dell'Albo delle Imprese Artigiane, pari ad € 5.00

L'Ufficio può richiedere documentazione integrativa e può, altresì, disporre sopralluoghi presso i laboratori delle aziende richiedenti.
Il termine per la conclusione del procedimento di riconoscimento è di 60 giorni dalla data di presentazione della domanda.
Il riconoscimento di impresa operante nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale avviene mediante annotazione nell’albo, nella quale è specificata la peculiarità della lavorazione svolta.

  • Iscrizione all’Albo provinciale delle imprese artigiane da almeno 3 anni decorrenti dalla data di adozione del provvedimento della Commissione provinciale per l’artigianato (CPA);
  • Attività indicata nella certificazione camerale rientrante in uno dei settori tutelati
  • realizzazione prodotti  o prestazione servizi connotati dagli elementi essenziali indicati nell'allegato A del regolamento regionale.

Nel caso di consorzi è necessario che almeno i 4/5 delle imprese partecipanti abbiano ottenuto il riconoscimento di impresa operante nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale.

Settori disciplinati ( allegato A del regolamento):

  1. Abbigliamento su misura
  2. Cuoi, pelletteria e tappezzeria
  3. Decorazioni
  4. Fotografia, riproduzione disegni e pittura
  5. Legno e affini
  6. Metalli comuni
  7. Metalli pregiati, pietre preziose, pietre dure e lavorazioni affini
  8. strumenti musicali
  9. tessitura, ricamo e affini
  10. Vetro, ceramica, pietra e affini
  11. Carta, attività affini e lavorazioni varie
  12. Restauro
  13. Produzione e riparazioni orologi
  14. Tassidermisti
  15. Alimentaristi

Il contrassegno di appartenenza all'artigianato artistico e tradizionale è definito nella forma e nelle caratteristiche tecniche ed estetiche dalla Commissione Regionale per l'artigianato.

La struttura regionale vigila sul corretto uso del contrassegno.
E’ vietata l’apposizione del contrassegno su prodotti finiti acquistati da soggetti terzi.

Avverso i provvedimenti di diniego di riconoscimento di impresa operante nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale è ammesso ricorso alla Commissione Regionale per l’Artigianato nel termine di sessanta giorni dalla data di comunicazione del provvedimento impugnato.

Le imprese che hanno ottenuto il riconoscimento hanno diritto al mantenimento dello stesso nei seguenti casi:

  • costituzione di società in cui venga conferita l’azienda della ditta individuale che aveva ottenuto il riconoscimento, a condizione che il titolare risulti tra i soci partecipanti al lavoro;
  • trasformazione della natura giuridica della società in nome collettivo in società in accomandita semplice o a responsabilità limitata o in società cooperativa e viceversa, a condizione che tra i soci partecipanti al lavoro vi sia almeno un socio lavoratore dell’impresa trasformata;
  • recesso di uno o più soci lavoratori a condizione che il socio o i soci rimanenti abbiano prestato attività lavorativa per almeno tre anni;
  • scioglimento della società e costituzione di ditta individuale, a condizione che venga mantenuta l’azienda e che il titolare dell’impresa abbia operato in qualità di socio lavoratore.

Le suddette modifiche non devono comportare alcuna variazione dell’attività per la quale è stato rilasciato il riconoscimento.

La struttura regionale competente può in ogni momento verificare a campione il mantenimento dei requisiti richiesti alle imprese operanti nel settore dell'artigianato artistico e tradizionale ai fini del relativo riconoscimento. In caso di di accertata carenza dei requisiti provvede alla revoca.

La struttura competente, qualora dallo svolgimento dei controlli accerti la perdita dei requisiti provvede, con atto motivato, da comunicare all'interessato alla revoca del riconoscimento, che determina la cancellazione dell'annotazione dall'albo e l'inibizione dell'uso del contrassegno.


 

Chi contattare per questo servizio?

Albo Imprese Artigiane
Ufficio competente: Area IV "Registro Imprese e Analisi Statistiche" - Struttura "REA - Imprese individuali e artigiane"
Indirizzo: Roma: Viale Oceano Indiano 19 - 00144.
Orari: Lunedì e giovedì dalle ore 08.45 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 15.00.

Note:

Chiusura cassa ore 14.45.
Nelle giornate prefestive gli sportelli sono aperti dalle ore 8.45 alle 12.30.

ultima modifica: venerdì 24 luglio 2020

Condividi

Moduli

Schema CURRICULUM PROFESSIONALE (All.2 alla domanda)
Scarica (322 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Abbigliamento su misura
Scarica (278 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Alimentaristi
Scarica (337 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Carta Attività affini e Lavorazioni varie
Scarica (0 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Cuoio Pelletteria Tappezzeria
Scarica (354 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Decorazioni
Scarica (279 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Fotografia Riproduzione disegni Pittura
Scarica (350 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Legno e affini
Scarica (353 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Metalli comuni
Scarica (353 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Metalli pregiati Pietre preziose Pietre dure
Scarica (353 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Produzione e riparazione orologi
Scarica (350 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Restauro
Scarica (349 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Strumenti musicali
Scarica (278 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Tessuti ricami e affini
Scarica (278 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Vetro Ceramica Pietra e affini
Scarica (365 kb) File con estensione pdf
Richiesta riconoscimento per artigianato artistico e tradizionale Tassidermisti
Scarica (348 kb) File con estensione pdf

Norme

Legge Regionale 3/2015
Scarica (267 kb) File con estensione pdf
Deliberazione CRA n. 426 del 26/07/2016 (BURL n. 63 del 09/08/2016)
Scarica (4317 kb) File con estensione pdf
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa