Sezione salto di blocchi

Qualifiche professionali per acconciatori ed estetisti

ACCONCIATORI ED ESTETISTI

Acconciatori ed estetisti: trasferito ai Comuni l'accertamento dei requisiti professionali.

Dal 14 settembre 2012, in base al D.Lgs. 147/2012 (artt. 15 e 16), le Camere di Commercio non rilasciano più le qualifiche professionali per acconciatori ed estetisti.

I soggetti che intendono svolgere l'attività di acconciatore e/o estetista, devono documentare il possesso dei necessari requisiti professionali, presentando, tramite lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), una segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) al Comune in cui ha sede l'impresa/unità locale.
 

Chi contattare per questo servizio?

Albo Imprese Artigiane
Ufficio competente: Area IV "Registro Imprese e Analisi Statistiche" - Struttura "REA - Imprese individuali e artigiane"
Indirizzo: Viale Oceano Indiano 19 - 00144 Roma.
Orari: La presentazione delle istanze deve avvenire per via telematica

Note:

Chiusura cassa ore 14.45.
Nelle giornate prefestive gli sportelli sono aperti dalle ore 8.45 alle 12.30.

ultima modifica: mercoledì 29 luglio 2020

Condividi