Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma - Quiz esame mediatori valido dal 24 febbraio 2014

Sito istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma: informazioni, modulistica, servizi.

Seguici sul nostro account Twitter Seguici tramite feed RSS
Benvenuta impresa
Banner cassetto Impresaitalia.it
Il diritto annuale camerale
Quiz esame mediatori valido dal 24 febbraio 2014

Catasto (nuovo) III

1) Gli elaborati grafici per l'accatastamento di un nuovo fabbricato, secondo il programma DOCFA sono:
  • il tipo mappa e le planimetrie di ogni unità immobiliare

  • le planimetrie di ogni unità immobiliare e l'elaborato grafico per la dimostrazione della suddivisione in subalterni
  • le planimetrie di ogni unità immobiliare e il libretto delle misure
2) Il reddito dominicale è il reddito medio annuo ordinario di parte padronale, al netto delle spese?
  • Falso

  • vero, purchè sia al lordo delle imposte
  • vero, purchè sia al netto delle imposte
3) Come è denominato il reddito imponibile dei fabbricati?
  • reddito dominicale
  • tariffa d’estimo
  • rendita catastale
4) Le ispezioni o visure ipotecarie consistono:
  • nella consultazione dei registri, delle formalità e dei titoli depositati presso il Catasto
  • nella consultazione dei registri, delle formalità e dei titoli depositati presso le Conservatorie
  • nella consultazione dei registri, delle formalità e dei titoli depositati presso gli uffici notarili
5) Un muro di 0,5 cm, in una planimetria in scala 1:100, nella realtà corrisponde a:
  • 0,5 m
  • 5 cm
  • 5 m
6) Nel Catasto terreni una particella misura:
  • un ettaro (Ha)
  • un numero indefinito di are (a)
  • un'ara (a)
7) Nel Catasto dei fabbricati appartengono al gruppo A:
  • le abitazioni e gli alloggi tipici
  • le abitazioni e gli uffici privati
  • le attività commerciali e gli studi privati
8) La tariffa d'estimo consente di calcolare:
  • la rendita catastale
  • il valore catastale
  • la consistenza catastale
9) Nel Catasto terreni per qualità di una particella s'intende:
  • la minore o maggiore fertilità del terreno
  • la qualità del prodotto ottenuta dalla particella
  • la destinazione economica della particella
10) Nel Catasto dei fabbricati la particella edilizia è contraddistinta da:
  • una lettera
  • un numero romano
  • un numero arabo
11) Il permesso di costruire viene rilasciato:
  • dal dirigente dello Sportello Unico per l’Edilizia presso il Comune
  • dal direttore dell'Agenzia delle Entrate
  • dall'Ufficio Urbanistico del Comune
12) Una visura catastale può essere richiesta:
  • dal proprietario o dai Notai
  • da chiunque senza alcuna motivazione
  • da qualsiasi cittadino purchè fornisca valida motivazione
13) La voltura catastale è in relazione a:
  • variazioni della titolarità di un immobile
  • variazioni nella qualità e classe di coltura
  • variazioni nei redditi catastali
14) Una particella edilizia contiene:
  • un'unità immobiliare
  • una o più unità immobiliari
  • le pertinenze di un’unità immobiliare
15) Per la determinazione della consistenza catastale, il posto auto condominiale è considerato:
  • un vano utile
  • un accessorio complementare
  • un accessorio diretto
16) Per la determinazione della consistenza catastale, un giardino di proprietà esclusiva è considerato:
  • un accessorio diretto
  • un vano utile
  • un accessorio complementare
17) Al Catasto fabbricati le classi di un'unità immobiliare possono essere:
  • al massimo 5
  • un numero indeterminato
  • al massimo 15
18) Al Catasto terreni le classi di produttività di una particella sono:
  • in numero indeterminato
  • aperte
  • chiuse
19) Al Catasto fabbricati, le classi di produttività di un immobile sono:
  • chiuse
  • aperte
  • in numero determinato
20) Nel Catasto fabbricati, la categoria A/2 corrisponde a:
  • abitazione di tipo civile
  • abitazione di tipo popolare
  • negozio
21) Nel Catasto fabbricati la categoria A/10 corrisponde a:
  • abitazioni di tipo signorile
  • uffici e studi privati
  • uffici pubblici
22) Nel Catasto fabbricati la categoria B/1 corrisponde a:
  • caserme, collegi, ecc.
  • prigioni e riformatori
  • magazzini e locali di deposito
23) Nel Catasto fabbricati a quale categoria appartiene un ufficio pubblico?
  • A/10
  • B/1
  • B/4
24) Nel Catasto fabbricati a quale categoria appartiene una cantina?
  • C/1
  • C/2
  • C/6
25) Le revisioni catastali servono per:
  • riattribuire la qualità e la classe ad ogni particella
  • ricalcolare le tariffe d'estimo
  • inserire le variazioni soggettive ed oggettive
26) Il contratto preliminare di compravendita può essere redatto:
  • dal notaio
  • dal mediatore
  • dal notaio o dalle parti
27) Il contratto preliminare di vendita deve essere registrato necessariamente?
  • solo se richiesto da una delle parti, acquirente o venditrice

  • si

  • no
28) La trascrizione del contratto preliminare di vendita è:
  • obbligatoria
  • facoltativa
  • necessaria
29) Se la promessa di vendita si è perfezionata con l’intervento del mediatore, si deve riportarlo nel contratto preliminare di vendita?
  • si
  • no
  • solo se richiesto dal mediatore
30) In materia di privacy, il titolare del trattamento dei dati personali è:
  • Il venditore
  • L’acquirente
  • Il responsabile dell’agenzia di mediazione
31) In materia di privacy, i dati personali possono essere comunicati/diffusi:
  • si, ma in forma anonima
  • no
  • si
32) In materia di privacy, il conferimento dei dati personali è necessario per gli obblighi contrattuali e legali?
  • Solo con la volontà delle parti
  • No
  • Si
33) In materia di privacy, il mancato conferimento dei dati personali al mediatore comportare la mancata esecuzione del contratto di mediazione?
  • No
  • Si
  • Dipende dal tipo di contratto
34) Il mediatore deve fornire la propria assistenza:
  • solo alla parte venditrice
  • solo alla parte acquirente
  • ad entrambe le parti acquirente e venditrice
35) In caso di mancata conclusione dell’affare, il mediatore:
  • può chiedere il rimborso spese solo se indicato nell’incarico di mediazione
  • perde il diritto al rimborso spese
  • ha comunque un rimborso spese forfetario
36) Se la vendita viene effettuata oltre la scadenza dell’incarico, al mediatore è dovuta la provvigione?
  • si
  • no
  • solo se indicato nell’incarico di mediazione
37) La comunicazione di cessione di fabbricato presso l’autorità locale di Pubblica Sicurezza è a cura del:
  • cedente
  • cessionario
  • mediatore
38) Il cedente è tenuto ad effettuare la comunicazione di cessione di fabbricato presso l’autorità locale di Pubblica sicurezza?
  • solo se l’immobile è locato
  • si
  • no
39) Il mediatore è tenuto ad effettuare la comunicazione di cessione di fabbricato presso l’autorità locale di Pubblica Sicurezza?
  • si
  • no
  • si, se è un immobile che ha usufruito di un condono
40) Dopo quanto tempo dall’atto di vendita va effettuata la comunicazione di cessione di fabbricato presso l’autorità locale di Pubblica Sicurezza?
  • 24 ore
  • 48 ore
  • 72 ore
41) La comunicazione di cessione di fabbricato presso l’autorità locale di Pubblica Sicurezza può essere trasmessa con raccomandata postale?
  • si
  • no
  • mai
42) In quale sito internet istituzionale troviamo il Catasto italiano?
  • in quello dell’Agenzia delle Entrate
  • in quello dell’Agenzia del Territorio
  • in quello del Ministero delle Finanze
43) Un affittuario di un fondo agricolo con fabbricati può richiedere al Catasto l’accertamento della proprietà immobiliare urbana(DOCFA)?
  • dipende dal contratto
  • si
  • no
44)

Cos'è l’accertamento della proprietà immobiliare urbana?

  • è la denuncia presso il Catasto di una variazione soggettiva, relativa ad un immobile urbano, effettuata dal tecnico abilitato

  • è l'operazione effettuata dal proprietario o dal possessore dell'immobile, tramite un tecnico professionista, con lo scopo di definire ubicazione, consistenza e rendita catastale dell'unità stessa

  • è l'insieme di operazioni effettuate presso l'ufficio tecnico comunale per registrare un nuovo immobile

45)

Nel leasing immobiliare l’utilizzatore può presentare una denuncia catastale?

  • no
  • Si, sempre

  • Si, solo se delegato dal concedente

46) Una cantina pertinente ad un appartamento, ordinariamente, è accatastata come:
  • C/6
  • C/2
  • C/3
47) La stima giurata necessaria per la rivalutazione dei terreni edificabili può essere fatta da:
  • tecnici abilitati
  • notai
  • Agenzia delle Entrate
48) Al Catasto Terreni una particella coltivata a Barbabietole da zucchero è qualificata come:
  • seminativo
  • seminativo arborato
  • coltura saccarifera
49) In base alla L.R. 21/2009 i proprietari degli immobili ad uso residenziale, con volume inferiore a 1000 metri cubi, potranno ampliare il fabbricato del:
  • 5%

  • 10%

  • 20%

50) In base alla L.R. 21/2009 il limite massimo di ampliamento per l’intero edificio è di mq:
  • 52,5
  • 62,5
  • 92,5
51) In base alla L.R. 21/2009 è possibile ampliare gli edifici non residenziali del:
  • 20%

  • 15%

  • 10%

52) In base alla L.R. 21/2009 un edificio non residenziale che è stato ampliato deve mantenere la destinazione d’uso almeno per:
  • 10 anni
  • 5 anni
  • 3 anni
53) Nel caso di acquisto di una “prima casa”, il valore catastale è dato dalla:
  • rendita catastale non rivalutata x 126
  • rendita catastale non rivalutata x 176,40
  • rendita catastale non rivalutata x 115,50
54) Nel caso di acquisto di un immobile della categoria A/10, il valore catastale è dato dalla rendita catastale non rivalutata per:
  • 126
  • 63
  • 42,84
55) Nel caso di acquisto di un immobile appartenente al gruppo A (escluso A/10), il valore catastale è dato dalla rendita catastale non rivalutata per:
  • 115,5
  • 126
  • 63
56) La domanda di voltura al Catasto terreni si presenta con il modello:
  • 13 TP/A
  • DOCFA
  • 98 TP
57) In quale sezione del sito internet istituzionale dell’Agenzia delle Entrate troviamo il Catasto?
  • in “servizi dell’Agenzia del Territorio”
  • in “servizi catastali e ipotecari online”

  • in “servizi della Conservatoria”

Di seguito è disponibile il nuovo elenco completo dei quiz validi dal 24 febbraio 2014 che sono oggetto delle prove scritte per l’esame di ammissione per Agenti affari in mediazione.

I quiz, suddivisi per materie, rispondono a caratteristiche sintetico-pratiche e hanno lo scopo di facilitare l’apprendimento dei principali concetti relativi alle materie oggetto di esame.

Al fine di assicurare la massima trasparenza le prove d'esame verranno effettuate estrapolando 20 quesiti (dieci per ciascuna prova) dall'elenco dei quiz pubblicati.

LEGISLAZIONE SULLA MEDIAZIONE
Versione aggiornata del 22/01/2014


Legislazione sulla Mediazione I  (50 domande)


Legislazione sulla Mediazione II  (50 domande)


Legislazione sulla Mediazione III  (29 domande)

 

DIRITTO


Condominio (43 domande)


Capacità Giuridica e Capacità di Agire
(36 domande)


Diritto Civile e Diritti Reali I  (50 domande)


Diritto Civile e Diritti Reali II  (50 domande)


Diritto Civile e Diritti Reali III  (47 domande)


Finanziamenti  (45 domande)


Negozio giuridico,contratti e contratti atipici I  (50 domande)


Negozio giuridico,contratti e contratti atipici II (50 domande)


Negozio giuridico,contratti e contratti atipici III   (56 domande)


Obbligazioni ed ipoteca I  (50 domande)


Obbligazioni ed ipoteca II   (22 domande)


Società e fallimento I  (50 domande)


Società e fallimento II  (50 domande)


Società e fallimento III  (50 domande)


Società e fallimento IV  (17 domande)


Titoli di Credito (55 domande)


Tributi in genere ed Imposte I  (50 domande)


Tributi in genere ed Imposte II  (50 domande)


Tributi in genere ed Imposte III (31 domande)

 

ESTIMO



Catasto I  (50 domande)


Catasto II  (50 domande)


Catasto III  (57 domande)


Estimo Legale I (50 domande)


Estimo Legale II  (50 domande)


Estimo Legale III  (22 domande)


Estimo Agrario I  (50 domande)


Estimo Agrario II  (44 domande)


Estimo Generale I  (50 domande)


Estimo Generale II  (19 domande)


Stima fabbricati e stima aree edificabili I  (50 domande)


Stima fabbricati e stima aree edificabili II  (50 domande)


Stima fabbricati e stima aree edificabili III  (25 domande)

ultima modifica: 27/01/2014

2013 Camera di Commercio di Roma - qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato dall'ente

C.F. 80099790588 - P.I. 01240741007 - Codice Univoco KIRGLW

per comunicazioni tramite PEC: cciaaroma@rm.legalmail.camcom.it
Avviso formati comunicazioni  PEC

mappa del sito | elenco siti tematici | contatti | credits | privacy | note legali | accessibilità | social media policyvaluta questo sito

Logo W3C CSS Logo W3C XHTML RSS

- Inizio della pagina -
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Camera di Commercio di Roma - CCIAA Roma è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it